Cotto e Mangiato, 2 maggio 2014: la ricetta della straordinaria torta morbida al limone di Tessa Gelisio

By on maggio 2, 2014
torta-morbida-al-limone

text-align: center”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 2 MAGGIO: TORTA MORBIDA AL LIMONE

Aspetti degli ospiti e vuoi preparare per loro un dolce strepitoso? Prova la meravigliosa torta morbida al limone che Tessa Gelisio ha presentato oggi ai telespettatori di Cotto e Mangiato, la rubrica culinaria di Studio Aperto in onda dal lunedì al venerdì alle 12.50 su Italia 1. Golosissima! Facile da realizzare, molto economica (richiede una spesa di soli 3-4 euro) e pronta in meno di un’ora. Ideale da consumare come dessert dopo il pranzo o la cena, con la colazione del mattino o a merenda. Cosa aspetti? Preparala subito! (dopo il salto sono disponibili la lista degli ingredienti e la procedura da seguire per la preparazione).

01-tuorli-amalgamati-con-zucchero-e-burro

INGREDIENTI. 3 uova, 325 grammi di zucchero, 50 grammi di burro morbido, 225-250 grammi di yogurt magro, la scorza di 1 limone biologico (o, in alternativa, della polvere di limone: Tessa utilizza quella che le ha regalato sua madre, che l’ha ricevuta da un agricoltore toscano), 1 bustina di lievito, 175 grammi di farina (preferibilmente setacciata) e un po’ di zucchero a velo per decorare (nella gallery fotografica sono disponibili le immagini relative a tutte le fasi della preparazione, dall’inizio alla fine, di questa torta al limone straordinaria).

PREPARAZIONE. Rompere le uova e separare i rossi dai bianchi. Amalgamare i tuorli in una bacinella con lo zucchero e il burro. Aggiungere lo yogurt magro e la scorza del limone biologico. Unire anche il lievito e la farina (Tessa consiglia di setacciarla). Amalgamare bene. Successivamente montare a neve gli albumi (Tessa consiglia di aggiungere un pizzico di sale o un goccio di limone per facilitare l’operazione), incorporandoli poi al composto preparato. Amalgamare il tutto con il classico movimento dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare il composto. Foderare uno stampo di forma circolare con della carta da forno (Tessa consiglia di accartocciarla un po’ per renderla pià gestibile), da riempire con il composto preparato. Scaldare la torta in forno a 180 gradi per 40-50 minuti. Al termine della cottura, sfornare la torta, lasciarla raffreddare un po’, porla su un vassoio, spolverarla con un po’ di zucchero a velo, tagliarla a spicchi e servirla: cotta… e mangiata!

Scopri anche le due versioni di crostini toscani che Tessa ha presentato nella puntata di ieri! CLICCA QUI

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *