Cotto e Mangiato, il piatto del 28 maggio 2014: gli squisiti spaghetti con crema di zucchine e gamberi

By on maggio 28, 2014
spaghetti-pronti

text-align: center”>cotto e mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 28 MAGGIO: SPAGHETTI CON CREMA DI ZUCCHINE E GAMBERI

Cerchi un primo favoloso da servire a tavola a pranzo o a cena? E’ il caso di preparare gli squisiti spaghetti con crema di zucchine e gamberi che Tessa Gelisio ha presentato oggi ai telespettatori di Cotto e Mangiato, la rubrica culinaria di Studio Aperto in onda dal lunedì al venerdì alle 12.50 su Italia 1. Un piatto davvero gustoso, pronto in quasi mezz’ora con una spesa di circa 5-6 euro. Buonissimo! In grado di conquistare qualsiasi palato. Provalo subito! Buon appetito! (dopo il salto solo disponibili la lista degli ingredienti e la procedura da seguire per la preparazione di questo piatto ghiotto!).

01-gamberi-da-sgusciare

INGREDIENTI. Abbondante acqua, zucchine, gamberi freschi (meglio se sono belli rossi), olio extravergine d’oliva quanto basta, 1 spicchio d’aglio, spaghetti, sale quanto basta, un po’ di formaggio grana grattugiato e alcune foglioline di menta (le dosi precise di tutti questi ingredienti sono indicate nella procedura per la preparazione; nella gallery fotografica sono disponibili le immagini che illustrano in ordine, dall’inizio alla fine, le varie fasi della preparazione di questi spaghetti davvero deliziosi). Tessa invita i telespettatori ad inviarle tante gustose ricette tramite il sito www.cottoemangiato.studioaperto.it, come ha fatto Paola con la ricetta di questo primo buonissimo.

PREPARAZIONE. Sbollentare in una pentola contenente acqua bollente (non salata) 5 zucchine. Sgusciare un po’ di gamberi (Tessa consiglia di acquistare gamberi belli rossi), separando poi la testa e il resto del corpo. Tenere da parte un po’ di gamberi interi (in totale i gamberi devono essere circa 200 grammi). Versare un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella sul fuoco, rosolando 1 spicchio d’aglio e aggiungendo poi le teste dei gamberi, da schiacciare bene con un cucchiaio per fare in modo che buttino fuori il loro liquido (che Tessa definisce estremamente gustoso!). Successivamente eliminare sia lo spicchio d’aglio che le teste dei gamberi. Aggiungere poi tutti gli altri gamberi, sia quelli interi che quelli sgusciati, allungare se necessario con qualche mestolo d’acqua, scaldare per un paio di minuti circa e il sugo è pronto! Lessare intanto 240 grammi di spaghetti in una pentola con abbondante acqua bollente salata (Tessa sottolinea che è meglio se hanno la superficie ruvida, perchè in tal modo trattengono bene il sughetto). Scolare le zucchine precedentemente sbollentate, togliere le estremità e affettarle grossolanamente con un coltello. Porle in una bacinella, aggiungere 1 cucchiaio abbondante di formaggio grana grattugiato, qualche foglia di menta, olio extravergine d’oliva, un po’ di sale e un goccio d’acqua della loro cottura. Tritare tutto con il frullatore ad immersione e versare la crema di zucchine ottenuta sui gamberi in padella. Ultimare quindi la cottura degli spaghetti, scolarli e saltarli in padella. Impiattare gli spaghetti e servirli caldi: cotti… e mangiati!

Scopri anche la ricetta della succulenta caponata “a modo mio” preparata nella puntata di ieri. La ricetta del benessere! CLICCA QUI

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *