Cotto e Mangiato, la pietanza del 9 maggio 2014: frittata zucchine e sgombro

By on maggio 9, 2014

text-align: center”>cotto e mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 9 MAGGIO: FRITTATA ZUCCHINE E SGOMBRO

Cerchi un piatto facile da preparare, veloce, semplice ma allo stesso tempo gustoso? Porta a tavola la squisita frittata di zucchine e sgombro che Tessa Gelisio ha preparato oggi per i telespettatori di Cotto e Mangiato, all’interno di Studio Aperto, su Italia 1. Una pietanza deliziosa, pronta in mezz’ora o poco meno, con una spesa di circa 6-7 euro. Buonissima! In grado di conquistare qualsiasi palato. Provala subito! (dopo il salto sono disponibili la lista degli ingredienti e la procedura da seguire per la preparazione di questa frittata meravigliosa, assolutamente da provare).

01-spinacino-in-padella

INGREDIENTI. Olio extravergine d’oliva quanto basta, 100 grammi di spinacino, 1 zucchina, 1 spicchio d’aglio, un pizzico di sale, un goccio d’acqua per allungare la cottura, 6 uova, un po’ di pepe e 2 scatolette di sgombro al naturale (consulta la gallery fotografica sottostante per vedere le immagni relative a tutti i passaggi della preparazione di questa frittata gustosissima preparata da Tessa Gelisio per i telespettatori di Cotto e Mangiato). 

PREPARAZIONE. Versare un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella, aggiungere le foglie dello spinacino e scaldare per alcuni minuti per farle appassire, girando di tanto in tanto con un cucchiaio in legno. Trasferire quindi lo spinacino su un tagliere e tritarlo al coltello, tenendolo poi da parte. Nella stessa padella, versare un altro filo d’olio e far rosolare 1 spicchio d’aglio, aggiungendo 1 zucchina tagliata a mezze rondelle, da cuocere fin quando non è pronta (Tessa specifica che deve rimanere croccante), coprendo con un coperchio. Nel frattempo sbattere le uova in una bacinella, lavorandole con un pizzico di sale e pepe, utilizzando una frusta a mano. Aggiungere alle zucchine in padella lo sgombro al naturale sminuzzato e lo spinacino cotto precedentemente tritato, saltando per qualche minuto. Girare ancora una volta le uova sbattute e versarle poi nella padella con le zucchine, lo sgombro e lo spinacino, per fare la frittata (da girare per cuocerla da entrambi i lati). Una volta pronta impiattarla, tagliarla a spicchi e consumarla: cotta… e mangiata!

Scopri anche la ricetta della deliziosa insalata di farro “tripudio di benessere” che Tessa Gelisio ha preparato ieri: CLICCA QUI

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *