Cotto e Mangiato, la pietanza del 9 maggio 2014: frittata zucchine e sgombro

By on maggio 9, 2014
frittata-impiattata

text-align: center”>cotto e mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 9 MAGGIO: FRITTATA ZUCCHINE E SGOMBRO

Cerchi un piatto facile da preparare, veloce, semplice ma allo stesso tempo gustoso? Porta a tavola la squisita frittata di zucchine e sgombro che Tessa Gelisio ha preparato oggi per i telespettatori di Cotto e Mangiato, all’interno di Studio Aperto, su Italia 1. Una pietanza deliziosa, pronta in mezz’ora o poco meno, con una spesa di circa 6-7 euro. Buonissima! In grado di conquistare qualsiasi palato. Provala subito! (dopo il salto sono disponibili la lista degli ingredienti e la procedura da seguire per la preparazione di questa frittata meravigliosa, assolutamente da provare).

01-spinacino-in-padella

INGREDIENTI. Olio extravergine d’oliva quanto basta, 100 grammi di spinacino, 1 zucchina, 1 spicchio d’aglio, un pizzico di sale, un goccio d’acqua per allungare la cottura, 6 uova, un po’ di pepe e 2 scatolette di sgombro al naturale (consulta la gallery fotografica sottostante per vedere le immagni relative a tutti i passaggi della preparazione di questa frittata gustosissima preparata da Tessa Gelisio per i telespettatori di Cotto e Mangiato). 

PREPARAZIONE. Versare un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella, aggiungere le foglie dello spinacino e scaldare per alcuni minuti per farle appassire, girando di tanto in tanto con un cucchiaio in legno. Trasferire quindi lo spinacino su un tagliere e tritarlo al coltello, tenendolo poi da parte. Nella stessa padella, versare un altro filo d’olio e far rosolare 1 spicchio d’aglio, aggiungendo 1 zucchina tagliata a mezze rondelle, da cuocere fin quando non è pronta (Tessa specifica che deve rimanere croccante), coprendo con un coperchio. Nel frattempo sbattere le uova in una bacinella, lavorandole con un pizzico di sale e pepe, utilizzando una frusta a mano. Aggiungere alle zucchine in padella lo sgombro al naturale sminuzzato e lo spinacino cotto precedentemente tritato, saltando per qualche minuto. Girare ancora una volta le uova sbattute e versarle poi nella padella con le zucchine, lo sgombro e lo spinacino, per fare la frittata (da girare per cuocerla da entrambi i lati). Una volta pronta impiattarla, tagliarla a spicchi e consumarla: cotta… e mangiata!

Scopri anche la ricetta della deliziosa insalata di farro “tripudio di benessere” che Tessa Gelisio ha preparato ieri: CLICCA QUI

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *