Grande Fratello 13: news, dichiarazioni, presunte espulsioni e una busta nera per Samba. Cosa sta succedendo nella “Casa” più spiata d’Italia?

By on maggio 12, 2014
News Grande Fratello 13

text-align: center”>

GRANDE FRATELLO 13: MODESTINA NEI GUAI. Nuova puntata in diretta del Grande Fratello 13, questa sera, su Canale 5. Il reality più famoso d’Italia è ormai alle battute finali, anche se non smette di regalarci scoop e grandi sorprese. Rischio espulsione per Modestina, sorpresa a manipolare un cellulare, vietato dal regolamento. Non solo. La bella siciliana sarebbe accusata di aver pilotato i risultati del televoto, comprando i voti da un call center. Stesse accuse anche contro Chicca Rocco, questa volta mosse dalla ex gieffina Greta Maisto. Stando a quanto ha dichiarato dalla Maisto, il padre di Chicca sarebbe un uomo molto influente che, con i mezzi a sua disposizione, avrebbe profanato il parere del pubblico sovrano con mezzi atti a manomettere il risultato del televoto. Tutto ciò rimane comunque circoscritto alle dichiarazioni di due concorrenti eliminate, Mia Cellini nel caso di Modestina e Greta nel caso di Chicca, che potrebbero essere anche spinte dall’invidia per essere state escluse dal gioco.

grande-fratello-13-chicca-e-giovanni

GRANDE FRATELLO 13: BUSTA NERA PER SAMBA. Questa sera il pubblico deciderà quale dei 7 concorrenti superstiti potrà accedere direttamente alla finale. Ancora viva la polemica sul primo dei finalisti, Samba, che si è autonominato in quanto convinto di meritare la finale più dei suoi compagni. Un atteggiamento che non è passato affatto inosservato e ha suscitato molte perplessità in merito alla sincerità del ragazzo. Tutto dipende dai punti di vista. Sotto un certo aspetto, Samba potrebbe aver peccato di eccessiva trasparenza (chi di noi, avendo la possibilità di fare il proprio nome, non l’avrebbe fatto?) o smisurata ambizione. Al pubblico l’ardua sentenza. Proprio il giovane senegalese naturalizzato italiano, questa sera sarà chiamato in causa dalla conduttrice Alessia Marcuzzi, perché diretto interessato del contenuto di una busta nera che non promette nulla di buono.

GRANDE FRATELLO 13: CHICCA E ROBERTO A RISCHIO ELIMINAZIONE. Ennesima nomination per Chicca Rocco che, truffe permettendo, si ritroverà ancora una volta in prima linea al cospetto del pubblico sovrano. Sfida all’ultimo sangue con Roberto, protagonista di un’accesa discussione con Giovanni e con Chicca stessa. Roberto ha apertamente accusato Chicca di essere falsa (e chi non lo è là dentro?), soprattutto in ciò che riguarda l’amicizia con Mirco. Tutto ciò per conquistare il pubblico e superare la nomination. Ma Roberto non sa che Papà Rocco starebbe smuovendo mari e monti per la sua principessa… Che sia lui la prossima vittima? Per saperlo, l’appuntamento è per stasera, alle 21.15, per una nuova puntata in diretta di Grande Fratello 13!

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

2 Comments

  1. Rossella

    maggio 12, 2014 at 19:43

    Quello che mi stupisce è la rapidità con la quale si susseguono i messaggi e anche la risposta della rete ad una serie di input.
    Penso al blocco in cui Veronica Graf si è alzata; posto che non amo il pettegolezzo in genere – quei francesismi poi…- resta il fatto che mi è sembrato eccessivo calcare tanto la mano, infondo si trattava di una ragazza – una bella ragazza- alle prime armi e in altro contesto penso che neanche si sarebbe alzata. Secondo me ci sono esternazioni che andrebbero contestualizzate per evitare di scivolare nei luoghi comuni.
    Infondo non costa niente chiudere un occhio: la diplomazia è una grande cosa!

  2. Pingback: Grande Fratello 13: ecco i finalisti di quest’edizione | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *