Il day-time di Italia 1 cambia: chiudono “Come mi vorrei”, “Urban Wild” e “Vecchi bastardi”

By on maggio 16, 2014
Belen, Ruffini e Costantini

text-align: center”>Belen, Ruffini e Costantini

DAY-TIME DI ITALIA 1, SALUTANO BELEN RODRIGUEZ, FEDERICO COSTANTINI E PAOLO RUFFINI – Cambia ancora il day-time di Italia 1: chiudono, infatti, in anticipo i tre nuovi programmi che hanno debuttato un mese fa come “Vecchi bastadi” con Paolo Ruffini, “Urban Wild” con Federico Costantini e “Come mi vorrei” con Belen Rodriguez. Un esperimento non riuscito quello del direttore di rete Luca Tiraboschi dal punto di vista degli ascolti visto che i tre programmi faticato a raggiungere il 4% di share. Dopo le indiscrezioni lanciate da TvBlog, dai corridoi di Cologno Monzese ci fanno sapere che “Come mi vorrei”  eviterà di registrare le ultime sette puntate quindi il programma di Belen Rodriguez chiuderà una settimana prima rispetto alle aspettative iniziali. C’è da dire che quest’ultimo, nonostante fosse ben confezionato e con una tematica attuale, è sempre stato soggetto a polemiche, addirittura sul web circolava una petizione per far chiudere il programma.

belen-rodriguez

ASCOLTI BASSI PER IL DAY-TIME DI ITALIA 1 – Gli ascolti non hanno premiato il nuovo day-time di Italia 1 ed ecco che Mediaset corre ai ripari e chiude i tre programma. “Vecchi bastardi” con Paolo Ruffini è riuscito a portare a casa una media del 4% di share mentre Federico Costantini con “Urban Wild” e Belen Rodriguez con “Come mi vorrei” ha raccimolato una media tra il 3% e il 4% di share. Risultati sotto le aspettative, utili per bocciare e chiudere il day-time. Nonostante un cambiamento di orari tra i tre programmi i risultati non sono cambiato e l’unica soluzione è stata quella della “soppressione”. Ora si andrà avanti con le puntate già registrate in modo da non perdere il lavoro già fatto dallo staff dei programmi. Già agli esordi aleggiava poca convinzione sulla buona riuscita in termini di ascolti dei tre nuovi prodotti vista la partenza in piena primavera e quindi cercare di cambiare le abitudini dei telespettatori.

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *