La prova del cuoco: i gustosi piatti e le ricette del 30 maggio 2014

By on maggio 30, 2014
cucina-stellette

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 30 MAGGIO: MALTAGLIATI ALLA MEDITERRANEA CON PROFUMO DI LIMONE MEDAGLIONI DI BACCALA’ CON CUORE DI BUFALA E BRUSCHETTE DI POMODORO TAGLIATELLE MONDIALI

MALTAGLIATI ALLA MEDITERRANEA CON PROFUMO DI LIMONE. Preparare l’impasto per i maltagliati con farina e acqua (le dosi variano in base alla quantità di maltagliati che si desidera). Passare la pasta nell’apposita macchinetta per stenderla e ricavare i maltagliati, da lessare in una pentola contenente abbondante acqua bollente salata. Preparare a parte il sughetto scaldando in una padella i pomodorini tagliati a pezzetti e verdurine con un goccio d’olio. Grattuggiarvi sopra un po’ di scorza di limone e del pecorino. Ultimare la cottura dei maltagliati, scolarli e saltarli nel sughetto con pomodori, verdure e alici. Impiattarli e servirli caldi (sfoglia la gallery per vedere le foto di questo primo delizioso presentato durante la rubrica “La cucina delle stellette”).

cucina-stellette-1

MEDAGLIONI DI BACCALA’ CON CUORE DI BUFALA E BRUSCHETTE DI POMODORO. Cuocere il baccala’ in una pentola contenente latte profumato con del prezzemolo. Sgranarlo, amalgamarlo in una ciotola con capperi dissalati, prezzemolo tritato, pezzetti di salvia e olive nere denociolate, prima di inserirlo nei coppapasta, ponendovi poi sopra il cuore di mozzarella e coprendolo con altro baccalà. Ottenuti i medaglioni, scaldare abbondante olio e.v.o. e friggerli. Servire i medaglioni con bruschette “invertite”, preparate spolverando fettine di pomodoro con pangrattato e condendole con origano, aglio, olio e sale, da scaldare in forno (questo piatto sfizioso è stato preparato nella rubrica “La cucina delle stellette”).

TAGLIATELLE MONDIALI. Preparare le tre sfoglie: la sfoglia gialla con farina e 2 uova; la sfoglia verde con farina, 2 uova e gli spinaci lessati e strizzati; la sfoglia rossa con farina, 2 uova e il concentrato di pomodoro (ogni sfoglia deve pesare 300 grammi). Preparare il sugo sciogliendo in una padella il burro, al quale aggiungere il prosciutto crudo sminuzzato, sfumando con il vino bianco. Stendere le sfoglie con il mattarello, arrotolarle e ricavare le tagliatelle, da lessare per pochi minuti in una pentola con abbondante acqua salata. Al termine della cottura, scolarle e saltarle in padella con il sugo al prosciutto. Impiattarle e servirle calde (consulta la gallery per vedere la scheda con le dosi degli ingredienti per 4 persone e le foto della preparazione di queste tagliatelle gustosissime firmate Alessandra Spisni). 

E PER RESTARE A TAVOLA, SCOPRI ANCHE:

La ricetta della straordinaria torta carote e pinoli preparata da Tessa Gelisio nella cucina di COTTO E MANGIATO. Meravigliosa! CLICCA QUI

Le ricette de LA PROVA DEL CUOCO di ieri: carne salata con verdure dell’orto; insalata di pasta con verdure alla griglia; tiramisù senza uova alla frutta. CLICCA QUI

La Sicilia in tavola con LINEA VERDE ORIZZONTI: la ricetta dello squisito cous cous di pesce e delle deliziose “cassatelle”. CLICCA QUI

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *