La prova del cuoco, il pranzo del 19 maggio 2014: le frivolezze di oggi

By on maggio 19, 2014
dolce-ambra

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 19 MAGGIO: GNOCCHETTI VERDI ALLE ALICI, POMODORINI E MENTA PASTA FREDDA CON POLLO PASTA FREDDA ALLO ZAFFERANO CUBAN CON PERE SENAPATE SEMIFREDDO ALLE PESCHE CARAMELLATE E LAMPONI

GNOCCHETTI VERDI ALLE ALICI, POMODORINI E MENTA. Impastare la farina con le patate lessate e schiacciate, l’uovo, gli spinaci cotti e strizzati, un pizzico di sale e un po’ di noce moscata. Tritare aglio, prezzemolo e menta, da versare poi nel pangrattato e mescolare per aromatizzarlo. Pulire le alici, ricavare i filetti e passarli nel pane aromatico, prima di friggerli in una padella con un dito di strutto caldo (girandole per friggerle da entrambi i lati). Al termine della frittura, scolare le alici e far asciugare il grasso in eccesso ponendole su carta da cucina. Preparare quindi la salsa: lavare e tagliare in 4-6 spicchi i pomodorini, scaldandoli in una padella con alcuni cucchiai di olio e.v.o. (già caldo). Salarli e peparli, cuocendoli per alcuni minuti a fuoco medio. Ricavare gli gnocchetti dall’impasto preparato in precedenza e lessarli in acqua bollente salata, trasferendoli poi nella padella con la salsa di pomodori. Aggiungere i pinoli e le alici fritte sminuzzate, amalgamare e impiattare! Daniela Scrobogna consiglia di abbinare un Alto Adige Sauvignon Blanc (sfoglia la gallery sottostante per vedere la scheda con le dosi degli ingredienti per 6 persone e le foto relative ad alcune fasi della preparazione di questi gnocchetti deliziosi firmati Alessandra Spisni).

anna-contro-tutte-1

PASTA FREDDA CON POLLO. Per 4 persone occorrono: 400 grammi di conchiglie, 400 grammi di latte, 250 grammi di petto di pollo, 1 cipollotto, farina quanto basta, curry, cognac, un goccio di vino bianco e olio. Lessare la pasta in una pentola contenente abbondante acqua bollente salata. Al termine della cottura, scolarla e lasciarla raffreddare. Soffriggere il cipollotto, al quale aggiungere il pollo passato nella farina, da cuocere per circa 5 minuti senza salare. Aggiungere cognac, vino bianco (da lasciar evaporare) e curry. Coprire con il latte intero e cuocere per 10 minuti. Tagliare una mela a metà e farla andare per un paio di minuti. Condire la pasta con il sughetto di pollo e mela preparato (questo primo delizioso è stato preparato da Anna Moroni nel torneo “Anna contro tutte – Le fuoriclasse”).

PASTA FREDDA ALLO ZAFFERANO. Per 4 persone servono: 250 grammi di pasta tipo fusilli caserecci corti, 1 cipollotto, 1 malenzana, 2 zucchine, 1 peperone rosso, timo, 1 robiola fresca, 1 bustina di zafferano, farina 00, olio e.v.o., sale e pepe. Sbollentare le trofie, da lasciar poi raffreddare. Tagliare le melanzane e le zucchine a pezzetti e friggerle, dopo averle passate nella farina. Grigliare intanto il cipollotto e il peperone. Stemperare la robiola fresca con lo zafferano. Aggiungere un goccio d’acqua di cottura della pasta e mescolare. Con il composto ottenuto, condire la pasta (questo piatto favoloso è stato preparato dalla signora Anna Cavicchioli nel torneo “Anna contro tutte – Le fuoriclasse”).

CUBAN CON PERE SENAPATE (panino imbottito cubano). Porre la lonza con il burro, il rosmarino, la salvia e l’acqua (fino a coprire) in una casseruola, aggiungendo il vino e regolando di sale e pepe. Cuocere il tutto per un paio d’ore coperto, a fuoco moderato. Togliere poi il coperchio, lasciar evaporare il liquido per ottenere un intigolo trasparente sul fondo della pentola. Scolare, far raffreddare e tagliare a fettine. Subito dopo tagliare i panini a metà (in lungo), tostando l’interno sulla griglia. Farcire i panini con il prosciutto, le fettine di arrosto, il formaggio e la composta senapata di pere preparata facendo appassire le pere con 1 noce di burro. Unire il miele e la senape in grani. Chiudere e spennellare con il burro, prima di spolverare con il sesamo e cuocere in forno per 5 minuti a 180 gradi (consulta la gallery per vedere la scheda con le dosi esatte degli ingredienti e le foto di questo panino meraviglioso presentato da Andrea Mainardi nello spazio “Il giro del mondo in cucina”). 

SEMIFREDDO ALLE PESCHE CARAMELLATE E LAMPONI. Caramellare 80 grammi di zucchero con il burro a fuoco moderato, in una padella antiaderente. Quando il composto avrà assunto un colore ambrato, allontanare dal fornello, aggiungervi le pesche tagliate a cubetti e profumare con 1 stecca di vaniglia, da incidere e raschiare all’interno (i cubetti devono apparire lucidi ma non disfatti). Lasciar raffreddare. Montare la panna a neve ben ferma, alla quale incorporare lo zucchero a velo, mescolando. Scolare i cubetti di pesca e aggiungerli allo yogurt con i lamponi freschi (utilizzando un cucchiaio). Unire un po’ per volta la panna, senza smontarla. Trasferire il composto in uno stampo rivestito con carta da forno e lasciarlo rassodare nel freezer per un tempo minimo di 4 ore. Servire il dolce accompagnandolo con la confettura di lamponi (nella gallery fotografica sono disponibili la scheda con le dosi degli ingredienti per uno stampo da plumcake o 10 stampini e le foto di questo dolce meaviglioso realizzato da Ambra Romani).

E PER RESTARE A TAVOLA, SCOPRI ANCHE:

La ricetta di COTTO E MANGIATO: la buonissima frittata di patate e formaggio. Pratica, veloce e gustosa! CLICCA QUI

Le imperdibili ricette presentate a LA PROVA DEL CUOCO nella puntata precedente: crostata di frutta; parmigiana fredda di zucchine e pomodori confit; girasole salato. Buon appetito! CLICCA QUI

Le gustose ricette di LINEA VERDE ORIZZONTI: le tagliatelle romagnole e le piadine “da bragozzo”. Da non perdere! CLICCA QUI

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *