La prova del cuoco, sabato 31 maggio 2014: le ricette dell’ultima puntata

By on maggio 31, 2014
la-prova-del-cuoco-logo

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 31 MAGGIO: VERDURA MISTA IN TEMPURA BARBECUE DI ROSTICCIANA RATATOUILLE IN TORTA

VERDURA MISTA IN TEMPURA. Preparare la pastella mescolando in una bacinella la farina e la fecola (senza aggiungere sale!), con un  goccio d’acqua e un po’ di birra. Girare con la frusta a mano e lasciar riposare in frigo (anche dalla mattina alla sera) o nell’abbattitore. Al momento della preparazione del piatto, aggiungere dei cubetti di ghiaccio alla pastella (per mantenerla molto fredda). Scaldare abbondante olio di arachidi in una padella (deve raggiungere la temperatura di 170 gradi). Lavare, asciugare e tagliare le verdure: passarle nella pastella e friggerle nell’olio bollente (poche per volta). Friggere anche i funghi. Anna consiglia di friggere le cipolle per ultime. Al termine della frittura, scolare le verdure su carta da cucina, impiattarle e salarle (sfoglia la gallery per vedere la scheda con le dosi degli ingredienti e le foto di questo piatto sfizioso preparato da Anna Moroni e Marco Di Buono nell’anteprima: “A scuola con Anna”).

a-scuola-con-anna-1

BARBECUE DI ROSTICCIANA. Mescolare in una ciotola un po’ di sale (20%), 2-3 cucchiai di paprika, 1 cucchiaio di zucchero di canna, un po’ di aglio, cipolla, cumino, senape secca in polvere e pepe. Condire la rosticciana (1 chilo e 600 grammi) con olio, massaggiandola con le mani. Spolverarla con il composto di spezie preparato e cuocerla nel forno barbecue a gas per 2 ore e mezza a 110 gradi. Paolo Lauciani consiglia di abbinare un Nero d’Avola (sfoglia la gallery per vedere le foto di questa carne buonissima preparata, eccezionalmente, all’aperto!). 

RATATOUILLE IN TORTA. Preparare l’impasto amalgamando in una bacinella la farina con 3 uova, il sale, un paio di cucchiai circa di olio e il lievito. Tagliare le zucchine, la melanzana, i pomodori e le cipolle a fettine abbastanza sottili. Foderare una tortiera circolare con un po’ di carta forno, versandovi dentro metà del composto preparato, distribuendolo bene. Sovrapporvi il formaggio tagliato a cubetti piccolissimi e il peperone spezzettato. Coprire con la rimanente metà del composto, sul quale inserire (in verticale) le fettine degli ortaggi: zucchine, melanzana, pomodori e cipolle, alternandoli uno dopo l’altro per formare un cerchio vicino ai bordi. Riempire poi con gli ortaggi anche la parte centrale, condire con olio, salare e cuocere in forno a 180 gradi per circa 40 minuti (nella gallery fotografica sono disponibili la scheda con le dosi degli ingredienti e le immagini della preparazione di questa torta salata buonissima presentata da Lorenzo Branchetti e Natalia Cattelani nello spazio “La cucina in famiglia”).

E PER RESTARE A TAVOLA, SCOPRI ANCHE:

Le ricette de LA PROVA DEL CUOCO di ieri: maltagliati alla mediterranea; medaglioni di baccalà con cuore di bufala; tagliatelle “mondiali”. CLICCA QUI

La ricetta della straordinaria torta carote e pinoli preparata da Tessa Gelisio nella cucina di COTTO E MANGIATO. Meravigliosa! CLICCA QUI

La Sicilia in tavola con LINEA VERDE ORIZZONTI: la ricetta dello squisito cous cous di pesce e delle deliziose “cassatelle”. CLICCA QUI

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *