Virus, analisi sulle elezioni europee 2014 nell’ultima puntata: Fitto, Gomez e Martino ospiti di Nicola Porro

By on maggio 30, 2014
Raidue, Porro presenta Virus il contagio delle idee

text-align: center”>Raidue, Porro presenta Virus il contagio delle idee

VIRUS, IL CONTAGIO DELLE IDEE SULLE EUROPEE 2014: OSPITI E TEMI DELL’ULTIMA PUNTATA. Chiude con una approfondita analisi del voto appena celebrato in Italia e in tutta Europa per l’elezione dei parlamentari di Strasburgo e Bruxelles, il programma di attualità del venerdì sera di Raidue condotto da Nicola Porro. In studio col vicedirettore del Giornale ci saranno due esponenti di spicco del centrodestra targato Berlusconi, l’ex ministro della Difesa Antonio Martino e il campione di preferenze di Forza Italia nelle ultime elezioni, Raffaele Fitto, uomo di governo molto vicino al leader del partito rifondato dalle ceneri del Pdl. Fitta la scaletta della serata, con un’alternanza tra commenti nel dettaglio dei numeri scaturiti dalla tornata elettorale del 25 maggio e affondi nel “paese reale” introdotti da servizi sulla crisi economica nelle varie aree della Penisola più colpite dalla recessione in corso. Toccherà ai rappresentanti dell’ormai terza forza politica nazionale, uscita non proprio a testa alta dall’appuntamento con le urne di domenica scorsa, spiegare al pubblico le prospettive dell’area “moderata” sempre meno egemonizzata da Silvio Berlusconi ed alleati, alla luce dello straordinario risultato del Pd di Matteo Renzi in occasione del voto per il rinnovo dell’Europarlamento.

matteo-renzi-nuovo-segretario-pd

ELEZIONI EUROPEE, I RAPPORTI DI FORZA TRA I PARTITI E LE SPERANZE DEGLI ITALIANI NELLA PUNTATA FINALE DI VIRUS, IL CONTAGIO DELLE IDEE. Se Forza Italia non ride, tutt’altro che sereno sembra il clima nell’ambiente del Movimento 5 Stelle, deluso dal notevole distacco rimediato alla prova decisiva del consenso elettorale rispetto all’ormai fuggitivo Partito Democratico, capace grazie alla fiducia plebiscitaria ottenuta dal premier di doppiare gli inseguitori sfondando il tetto del 40% e mettendo una seria ipoteca sulle sorti del governo. Il direttore del Fatto Quotidiano online Peter Gomez darà un contributo al dibattito proponendo spunti di riflessione agli interlocutori, non facendo mancare il sale della polemica alla discussione sugli scenari aperti dal voto sia all’interno del centrodestra (post)berlusconiano che nel resto dell’arco costituzionale, dove la rendita di posizione dei vincitori delle elezioni europee rischia di diventare talmente pesante da mettere all’angolo larghi settori dell’opposizione.

VIRUS, IL CONTAGIO DELLE IDEE SU RAIDUE. ULTIMA PUNTATA CON ANTONIO MARTINO, RAFFAELE FITTO, PETER GOMEZ E VITTORIO SGARBI. La luna di miele tra il rottamatore democratico a Palazzo Chigi e la maggioranza degli italiani resta condizionata, però, al mantenimento degli impegni presi prima e nel corso della campagna elettorale, a partire dal riduzione del carico fiscale sui lavoratori a basso reddito e in prospettiva su altre categorie svantaggiate, col rebus della copertura economica di una misura annunciata come strutturale e pertanto assai onerosa per le casse dello Stato. Se poi i dati della crescita dovessero confermarsi di segno negativo anche nei prossimi mesi (il primo trimestre 2014 ha regalato un -0,1% decisamente scoraggiante), la luce in fondo al tunnel della crisi sarà ancora più difficile da vedere.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *