Anticipazioni Il Segreto del 30 Giugno: Pepa e Tristan scoprono che Donna Francisca finge di essere paralizzata

By on giugno 29, 2014
Tristan e Pepa

text-align: center”>

ANTICIPAZIONI IL SEGRETO 30 GIUGNO, PEPA E TRISTAN SCOPRONO CHE DONNA FRANCISCA FINGE DI ESSERE PARALIZZATA – Momenti veramente imperdibili in arrivo a Il Segreto. La soap di Canale 5 ci regalerà grandissimi colpi di scena e storie mozzafiato. Ci stiamo avvicinando alla fine della prima stagione e le vicende degli abitanti di Puente Viejo stanno per avviarsi alla conclusione. Ci saranno drammi, gioie e delle morti scioccanti. Il Segreto, tuttavia, non finisce qui. Ormai sembra certo che Canale 5 trasmetterà anche gli episodi della seconda stagione della serie tv visti gli ottimi ascolti che colleziona da Giugno 2013. Il Segreto (qui le anticipazioni settimanali) ha battuto ogni record e programmare la soap spagnola è stata una scommessa vinta. In day time, nella nuova fascia delle 18.50, Il Segreto intrattiene circa 2 milioni e 800 mila telespettatori col 19% di share. La puntata in prime time del 25 Giugno, con al centro le nozze di Pepa e Tristan, ha avuto un ascolto record di 4 milioni 155 mila telespettatori. Dunque, l’Italia sembra pazza de Il Segreto. 

donna-francisca-guarita

IL SEGRETO, LA SECONDA STAGIONE SARA’ ANCORA PIU’ APPASSIONANTE – Il Segreto ci ha abituati a colpi di scena e storie al batticuore. Tra passioni, intrighi e amori siamo quasi giunti alla fine della prima stagione ma vi consigliamo di continuare a seguire le vicende di Puente Viejo visto che la seconda stagione sarà molto coinvolgente. Il Segreto ha avuto anche un feedback positivo dal Moige che lo considera come uno dei programmi per tutta la famiglia nonostante nelle trame ci siano spessi morti e drammi. Segno che la soap spagnola è veramente un prodotto di qualità. E, la seconda stagione è stata confezionata in modo ancora più avvincente. Tutto comincia 16 anni dopo la morte di Pepa (Megan Montaner) dopo aver dato alla luce Aurora (nella terza stagione si scoprirà che fu un parto gemellare). I suoi cari sono distrutti dal dolore, sopratutto Tristan (Alex Gadea) non sembra rassegnarsi alla morte della donna amata. Il paese è cambiato, è arrivato il telefono e l’elettricità. Maria, la figlia di Emilia (Sandra Cervera), è cresciuta ed è una ragazza di classe e raffinata che prova un amore sconfinato per la madrina Donna Francisca (Maria Bouzas). Solo l’amore per la giovane Ulloa sembra smorzare il cuore di pietra della Montenegro visto che la ritroveremo intenta ad uccidere Raimundo Ulloa (Ramon Ibarra). Insomma, le carte per un nuovo successo ci sono veramente tutte.

ANTICIPAZIONI IL SEGRETO 30 GIUGNO, PEPA E TRISTAN SCOPRONO CHE DONNA FRANCISCA FINGE DI ESSERE PARALIZZATA – Adesso leggiamo insieme cosa accadrà nella puntata de Il Segreto del 30 Giugno. Negli episodi scorsi, abbiamo cominciato a vedere un Tristan sempre più sospettoso sulle reali condizioni di salute della madre Francisca. Con l’aiuto di Rosario (Adelfa Calvo), lui e la moglie Pepa arriveranno a scoprire che Donna Francisca è guarita e ora sta fingendo di essere rimasta paralizzata. A El Jaral si presenta Isabel con Fernando e Olmo (Iago Garcia) conosce il figlio illegittimo. Poi si reca da Soledad (Alejandra Onieva) per riconquistarla ma lei, ormai, è decisa a stare con Juan (Jonas Berami). Mariana (Carlota Barò) mette in guardia il fratello visto che è convinta che le ultime parole di Paquito fossero un messaggio rivolto a Juan. Qualcuno lo vuole uccidere. Infatti, Manuel e Custodio stanno tramando per ammazzare Juan…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *