Braccialetti Rossi Live, Gian Mario Scappa: “Il PalaSavelli tremava di passione”

By on giugno 1, 2014

text-align: center”>i braccialetti rossi al palasavelli

BRACCIALETTI ROSSI LIVE: GRANDE SUCCESSO PER IL CONCERTO-EVENTO. Un concerto-evento che ha sancito il ritorno sulle scene degli amatissimi Braccialetti Rossi. Un evento fortemente voluto da Giacomo Campiotti, il regista della fortunata serie tv, che ha deciso di riunire il suo cast in una serata musicale che ha coinvolto attori e musicisti impegnati nell’ambizioso progetto di Palomar e Rai Fiction, che ha deciso di rinnovare la fiducia negli sceneggiatori finanziando una nuova serie di puntate, tutte ancora da girare. In attesa dell’inizio delle riprese, che avranno luogo tra luglio e agosto in Puglia, i Braccialetti Rossi hanno potuto godere del calore dei fan al Palasport Palasavelli di Porto San Giorgio, in provincia di Fermo. L’evento, patrocinato dalla Regione Marche, ha raccolto l’atteso e meritato successo che gli organizzatori auspicavano alla vigilia, facendo balzare l’hashtag dedicato, #BraccialettiLive, in trending topic. Ottimo il riscontro sui social, nelle decine di pagine Facebook dedicate e in quella ufficiale di Braccialetti Rossi, che ha recentemente sfondato il tetto delle 240mila preferenze.

braccialetti-rossi-live-carmine-bruschini

BRACCIALETTI ROSSI: QUANDO LA FICTION DIVENTA UN FENOMENO SOCIALE. Sono tante le motivazioni che hanno spinto la produzione di Braccialetti Rossi a fissare l’unica data del Live nelle Marche. L’Italia intera, nella giornata di ieri, si è letteralmente mobilitata in una maratona di solidarietà senza precedenti. Da un lato, il bagno di folla al Palasavelli, accorso per mostrare solidarietà e vicinanza alle famiglie colpite dall’alluvione, dall’altra Sardegna Chi Ama, grande concerto all’Arena Sant’Elia di Cagliari, organizzato per raccogliere fondi da destinare alla ricostruzione del territorio devastato dal ciclone Cleopatra, il 18 novembre scorso. Una pioggia di donazioni a Cagliari, tante persone appassionate, che urlavano di gioia finanche a far “tremare” il Palasavelli sono la dimostrazione di un’Italia presente e attenta ai temi più importanti, un segnale positivo e imprescindibile di quanto il popolo italiano sappia stringersi nei momenti di difficoltà.

BRACCIALETTI ROSSI LIVE: LA PAROLA A GIAN MARIO SCAPPA. Un Gian Mario Scappa soddisfatto, quello che si è concesso ai microfoni dell’Ansa. Non solo soddisfazione ma anche tanta sorpresa per quanto accaduto al Palasavelli. Queste le parole del Presidente della Regione Marche:

“L’entusiasmo, la passione, la forza e l’amore che i ragazzi hanno urlato oggi fino a far ‘tremare’ il PalaSavelli sono la più bella testimonianza che quella marchigiana è una grande comunità”

Un impegno profuso ampiamente ripagato, come si evince dalle parole di entusiasmo di Scappa:

La risposta a Braccialetti Rossi Live è andata oltre ogni aspettativa e questo ripaga la Regione dell’impegno per promuovere questo evento gratuito, unica data nazionale. Il successo dell’iniziativa conferma ciò di cui eravamo certi: la partecipazione così numerosa e appassionata dei giovani va oltre la semplice fruizione emotiva di un concerto. Significa che anche le nuove generazioni si identificano con i valori della coesione e della solidarietà che caratterizzano la nostra comunità.

Boom di fans per Davide, Leo, Vale, Cris, Rocco e Tony che non hanno dimenticato di ringraziare i tanti ragazzi accorsi per fare festa insieme a loro. In attesa della seconda stagione, possiamo sperare che la produzione decida di fissare una nuova data di Braccialetti Rossi Live. Il successo sarebbe assicurato!

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Braccialetti Rossi: fenomeno social da 240mila “Like”. Campiotti si sbilancia sulla seconda serie | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *