Cotto e Mangiato, 5 giugno 2014. Un piatto perfetto per l’estate: calamari in padella al limone

By on giugno 5, 2014

text-align: center”>cotto e mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 5 GIUGNO: CALAMARI IN PADELLA AL LIMONE

Cerchi una ricetta perfetta per l’estate? Prova gli sfiziosi calamari in padella al limone che Tessa Gelisio ha preparato oggi sui fornelli di Cotto e Mangiato, a Studio Aperto, su Italia 1. Un piatto tipicamente estivo, facile da realizzare, pronto in una ventina di minuti con una spesa di circa 8-9 euro. Un secondo meraviglioso, in grado di conquistare qualsiasi palato. Cosa aspetti? Mettiti al lavoro e preparalo subito! Buon Appetito! (dopo il salto sono disponibili la lista degli ingredienti e la procedura da seguire per la preparazione del piatto).

calamari-in-padella-al-limone-01

INGREDIENTI. Mezzo limone, totani o calamari (Tessa utilizza un totano), olio extravergine d’oliva quanto basta, 1 spicchio d’aglio, un po’ di peperoncino, pane raffermo o pangrattato, qualche pizzico di sale, un goccio di vino bianco per sfumare e del prezzemolo tritato (le dosi esatte di tutti gli ingredienti sono indicate nella procedura per la preparazione; nella gallery fotografica sono contenute le immagini che illustrano in ordine, dall’inizio alla fine, le varie fasi della preparazione di questo piatto buonissimo).

PREPARAZIONE. Tagliare a fettine sottili mezzo limone. Pulire il calamaro (o il totano), sciacquarlo bene e tagliarlo a listarelle. Insaporire in una pentola sul fuoco abbondante olio extravergine d’oliva con 1 spicchio d’aglio schiacciato e un po’ di peperoncino. Aggiungere un paio di cucchiai abbondanti di pane raffermo (mollica un pochino secca o, in alternativa, del pangrattato). Far dorare bene e poi togliere la pentola dal fornello. Versare un goccio d’olio extravergine d’oliva in una padella e scaldarlo sul fornello: quando è ben caldo, aggiungere i calamari. Unire subito dopo anche le fette di limone e insaporire il tutto con un po’ di sale, proseguendo la cottura. Quando i limoni cominciano a diventare scuri, toglierli dalla padella e adagiarli direttamente sul piatto da portata. Sfumare poi con un po’ di vino bianco e completare la cottura. Lasciar ritirare tutto il sughetto e impiattare i calamari sulle fettine di limone. Spolverarli con il pane raffermo precedentemente dorato nella pentola e con un po’ di prezzemolo tritato… e servire! Calamari cotti… e mangiati!

E per restare a tavola… CLICCA QUI per scoprire la ricetta dei gustosi maccheroni con melanzane filanti preparati nella puntata di ieri. Buonissimi!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *