Cotto e Mangiato, 5 giugno 2014. Un piatto perfetto per l’estate: calamari in padella al limone

By on giugno 5, 2014
calamari-in-padella-al-limone

text-align: center”>cotto e mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 5 GIUGNO: CALAMARI IN PADELLA AL LIMONE

Cerchi una ricetta perfetta per l’estate? Prova gli sfiziosi calamari in padella al limone che Tessa Gelisio ha preparato oggi sui fornelli di Cotto e Mangiato, a Studio Aperto, su Italia 1. Un piatto tipicamente estivo, facile da realizzare, pronto in una ventina di minuti con una spesa di circa 8-9 euro. Un secondo meraviglioso, in grado di conquistare qualsiasi palato. Cosa aspetti? Mettiti al lavoro e preparalo subito! Buon Appetito! (dopo il salto sono disponibili la lista degli ingredienti e la procedura da seguire per la preparazione del piatto).

calamari-in-padella-al-limone-01

INGREDIENTI. Mezzo limone, totani o calamari (Tessa utilizza un totano), olio extravergine d’oliva quanto basta, 1 spicchio d’aglio, un po’ di peperoncino, pane raffermo o pangrattato, qualche pizzico di sale, un goccio di vino bianco per sfumare e del prezzemolo tritato (le dosi esatte di tutti gli ingredienti sono indicate nella procedura per la preparazione; nella gallery fotografica sono contenute le immagini che illustrano in ordine, dall’inizio alla fine, le varie fasi della preparazione di questo piatto buonissimo).

PREPARAZIONE. Tagliare a fettine sottili mezzo limone. Pulire il calamaro (o il totano), sciacquarlo bene e tagliarlo a listarelle. Insaporire in una pentola sul fuoco abbondante olio extravergine d’oliva con 1 spicchio d’aglio schiacciato e un po’ di peperoncino. Aggiungere un paio di cucchiai abbondanti di pane raffermo (mollica un pochino secca o, in alternativa, del pangrattato). Far dorare bene e poi togliere la pentola dal fornello. Versare un goccio d’olio extravergine d’oliva in una padella e scaldarlo sul fornello: quando è ben caldo, aggiungere i calamari. Unire subito dopo anche le fette di limone e insaporire il tutto con un po’ di sale, proseguendo la cottura. Quando i limoni cominciano a diventare scuri, toglierli dalla padella e adagiarli direttamente sul piatto da portata. Sfumare poi con un po’ di vino bianco e completare la cottura. Lasciar ritirare tutto il sughetto e impiattare i calamari sulle fettine di limone. Spolverarli con il pane raffermo precedentemente dorato nella pentola e con un po’ di prezzemolo tritato… e servire! Calamari cotti… e mangiati!

E per restare a tavola… CLICCA QUI per scoprire la ricetta dei gustosi maccheroni con melanzane filanti preparati nella puntata di ieri. Buonissimi!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *