Cuore Ribelle, anticipazioni puntate dal 16 al 20 giugno: lo zio Richard vuole riportare Sara in Inghilterra ma la ragazza non vuole lasciare Arazana

By on giugno 14, 2014
cuore ribelle logo

text-align: center”>Cuore Ribelle

DOVE ERAVAMO RIMASTI? Dopo la puntata d’esordio della nuova soap opera di Canale 5, Cuore Ribelle, abbiamo lasciato la nostra protagonista, Sara, intenzionata a restare in Andalusia per conoscere la gente e la vita del luogo. La ragazza viene ospitata nella locanda di Mana che ne apprezza il coraggio e la forza. Qua Sara comincia ad indagare sulla banda del bandito Carranza che viene ricercata dalla Guardia Civile di cui viene nominato tenente Miguel Romero. È affascinata dal mondo dei banditi, di cui ha tanto letto, e decide di scrivere un libro su Arazana.

NUOVE CONOSCENZE DI SARA. Dopo aver conosciuto Miguel e il bracciante Roberto Perez, Sara conosce anche Flor, la maestra del paese, e Juanito, il fratello minore di Roberto, e si rende conto di quanto sia dura la vita dei braccianti. Richard, zio di Sara, arriva in paese per cercare di convincere la ragazza a tornare a Oxford, mentre Miguel l’arresta e ad aiutarla è Mana che la fa uscire pagando la cauzione. Sara, quindi, sfida il tenente a ritrovare tutti i suoi averi. La giovane inglese non vuole rientrare in Inghilterra e, così, lo zio le concede solo un mese, ma poi dovrà tornare.

montoro

I BANDITI. I banditi vivono una difficile situazione nel frattempo perché Chato, un uomo di Carranza, ruba un cavallo alla famiglia più ricca di Arazana, i Montoro. Lo fa disobbedendo al suo capo e questo naturalmente mette ancora di più la banda nell’occhio del ciclone. Così Carranza pensa di scioglierla, perché scopre, grazie a Juan Caballero che sotto mentite spoglie frequenta la locanda di Pepe, che la Guardia Civile ha chiesto rinforzi. La prima settimana di programmazione di Cuore Ribelle si conclude con Chato che si ribella a Carranza e la paura di quest’ultimo, su cui pende una taglia, che il suo ex uomo possa svelare la loro posizione.

I MONTORO. Alvaro ed Eugenia, figli dei Montoro, scoprono Lucero, futuro sposo della ragazza, con due prostitute. Così lui le chiede di scusarlo e di fuggire insieme in vista del matrimonio, Eugenia, innamorata, gli si concede ma i due vengono scoperti da Carmen, madre di Roberto Perez e moglie di Tomàs, che lo caccia via. Intanto il rampollo dei Montoro vuole aumentare il prezzo dell’olio e nega un anticipo sul salario a Tomás, che ha perso tutto dopo un furto subito da un commerciante di Huelva. La mancanza di denaro lo porta a rivolgersi ad un usuraio che si presenta a casa del suocero, Cosme, per richiedergli il denaro. Roberto cerca di convincere il padre a mandare Juanito all’Università ma Tomàs non ne vuole sapere e non fa altro che bere.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *