Mondiali 2014: Daniele De Rossi a rischio contro l’Uruguay

By on giugno 21, 2014
foto daniele de rossi azzurri

text-align: justify”>foto daniele de rossi azzurri

L’ITALIA HA PERSO CONTRO IL COSTA RICA. La recente sconfitta nella seconda partita del girone Mondiale contro il Costa Rica ha lasciato una cocente delusione agli Azzurri, che dopo il trionfo d’esordio contro l’Inghilterra, si ritrovano oggi invece a dover fare i conti con un 1 – 0 per i Ticos, che non solo lascia l’amaro in bocca ma non poche preoccupazioni a Cesare Prandelli!

DE ROSSI ACCUSA UN FASTIDIO MUSCOLARE. Ebbene si, perchè oltre alla sconfitta, in casa degli Azzurri, Cesare Prandelli si ritrova a fare i conti con le condizioni di Daniele De Rossi, il quale, benchè sia riuscito a concludere regolarmente la partita, al polpaccio destro, non ha accusato una semplice botta ma un vero e proprio fastidio muscolare.

foto-daniele-de-rossi-campo

DE ROSSI IN FORSE, PER LA PARTITA CONTRO L’URUGUAY. Insomma un’altra brutta sconfitta per la Nazionale Italiana, che potrebbe trovarsi a fare i conti a Natal contro l’Uruguay, tra soli quattro giorni, senza uno dei punti fermi della squadra! Daniele De Rossi, centrocampista della Nazionale e della Roma, ha infatti lasciato gli spogliatoi dell’Arena Pernambuco di Recife, zoppicando visibilmente, a causa di un problema muscolare al polpaccio destro, la cui effettiva entità verrà valutata domani dal medico azzurro, il Professor Enrico Castellacci, il quale comunicherà poi in conferenza stampa la diagnosi per De Rossi, ad oggi perno centrale del gioco di Cesare Prandelli. Cosa certa è comunque che il tempo a disposizione per il recupero di Daniele De Rossi sembra essere nemico, mancando di fatto solamente quattro giorni alla sfida decisiva contro l’Uruguay – che vedrà in campo tra gli altri giocatori, Edinson Cavani e Luis Alberto Suàrez – che si terrà già martedì prossimo.

PARTITA DECISIVA PER L’ITALIA CONTRO IL CELESTE. Oggi insomma, avere “una sana paura” del Costa Rica, come aveva rivelato De Rossi a “Ilfattoquotidiano”, non è bastato contro il Costa Rica, a dispetto peraltro dei vari cambi effettuati durante la partita da Prandelli, fors’anche per via delle difficili condizioni climatiche o per chissà che altro; ma è indubbio, che tutti i giocatori, Daniele De Rossi compreso, dovranno essere nella loro forma migliore martedì prossimo, per almeno pareggiare contro l’Uruguay, onde evitare di essere esclusi dal passaggio di turno, e quindi da questi Mondiali 2014. Non resta quindi che incrociare le dita per De Rossi, ed attendere news da Castellacci!

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *