Mondiali 2014, tensione tra gli Azzurri alla vigilia di Italia – Uruguay

By on giugno 23, 2014
antonio-cassano-e-mario-balotelli

text-align: center”>cassana e balottelli

LO SPOGLIATOIO IN CRISI? Secondo quanto riportato dal quotidiano La Stampa sembrerebbe che nel ritiro dell’Italia non si viva più il clima sereno e gioioso dei primi giorni. Dopo l’esaltante vittoria contro l’Inghilterra la nostra Nazionale stava vivendo un momento magico che, però, la sconvolgente sconfitta contro il Costa Rica ha cancellato in un attimo. Adesso, alla vigilia della partita decisiva contro l’Uruguay, la tensione tra i giocatori italiani è sempre più forte e palpabile.

UOMINI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI. Sarà forse pure colpa del nubifragio che si sta abbattendo su Natal, dove si disputerà la partita martedì, oltre che della consapevolezza di giocare una gara da dentro o fuori, ma l’atmosfera che si respira nel ritiro di Mangaratiba non sarebbe delle migliori. Il quotidiano torinese scrive di bicchieri rotti durante un pranzo. Protagonista del gesto sarebbe stato Antonio Cassano che, prima della partita contro la Costa Rica durante un pranzo, avrebbe sfogato la sua frustrazione per il mancato utilizzo contro l’Inghilterra scagliando a terra un bicchiere. Guadagnandosi pure un’aspra ramanzina di Gigi Buffon che gli avrebbe detto chiaramente che il suo atteggiamento aveva stufato.

balotelli-cassano-buffon

E SUPERMARIO HA PERSO IL SORRISO. Anche il talento del Milan nelle ultime ore starebbe dando qualche problema, infatti Mario Balotelli, come Cassano, avrebbe mal digerito la decisione di Cesare Prandelli dì schierare contro la squadra sudamericana tutto il blocco juventino contemporaneamente (Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Pirlo e Marchisio). E se il giocatore pugliese ha scaricato la sua rabbia con un gesto di stizza, SuperMario, invece, sempre secondo La Stampa, avrebbe perso il suo sorriso e si sarebbe immalinconito. Il giocatore si sarebbe chiuso in se stesso non partecipando più alla vita sociale nel ritiro brasiliano. A risollevare il morale del nostro attaccante, però, non sarebbe stata la fidanzata e futura moglie Fanny, ma un altro azzurro, il difensore della Juventus Giorgio Chiellini, che si è eletto a suo tutor personale. Sembra che la cura Chiellini sia servita perché Mario sui social network ha promesso: “Tornerò a sorridere”. E speriamo che faccia sorridere anche noi domani pomeriggio.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *