Palinsesto Rai, conferme e novità per la stagione autunnale. Si rivedono Raffaella Carrà, Massimo Ranieri e Roberto Benigni

By on giugno 3, 2014
foto palinsesto rai

text-align: center”>foto palinsesto rai

PALINSESTO RAI – Il 5 giugno sarà la data fatidica per la Rai, quella in cui il CDA effettuerà la prima lettura dei palinsesti autunnali per la stagione 2014-2015, in attesa della presentazione agli sponsor del 25 e 26 giugno. Programmazione che dovrà tenere conto dei problemi legati alla spending review e che dovrà fare soprattutto i conti con la revisione del piano industriale che decreterà un taglio di 150 milioni di euro imposto dal decreto Irpef.

RAI CONTRO SKY, MEDIASET E LA7 – In questo senso gli organi della tv di Stato si devono muovere con cautela, soprattutto perché la concorrenza è spietata. E’ quindi necessario mettere nei piani una programmazione competitiva che possa così reggere il confronto-scontro con Mediaset, Sky e anche La7, che sta allargando la sua programmazione generalista. C’è quindi da verificare alcuni contratti importanti, alcuni dei quali necessitano di piccoli ritocchi: tra questi compaiono sicuramente quelli di Bruno Vespa, Antonella Clerici, Giovanni Floris e soprattutto  Carlo Conti, prossimo alla conduzione del Festival di Sanremo 2014.

foto-raffaella-carra

PALINSESTI RAI, COSA VREDREMO – Sicuramente la Rai non perderà programmi quali Tale e quale show e Ballando con le stelle, certi di un folto pubblico di affezionati e sicure vittorie nella corsa all’auditel. Ma sono previste alcune novità importanti, a partire dallo show con Massimo Ranieri che dovrebbe debuttare proprio a settembre. Anche quest’anno, poi, verrà messa in onda la serata-evento con Roberto Benigni dedicata ai dieci comandamenti, mentre a gennaio assisteremo al ritorno di conduttrice di Raffaella Carrà che proporrà un nuovo talent. Porta a porta, invece, potrebbe lasciare spazio ad altre produzioni per circa dieci serate in autunno e in primavera. Rivedremo sul piccolo schermo anche Franco Di Mare che in mattina tornerà a condurre Unomattina, mentre sono ancora da confermare i ritorni nei segmenti mattutini di Veronica Maya ed Elisa Isoardi. Antonella Clerici, invece, oltre a condurre l’immancabile Prova del cuoco, sarà presente in una sorta di spin-off dedicato ai dessert che andrà in onda dopo pranzo. Nel pomeriggio, invece, bocciato Verdetto finale che sarà sostituito da un nuovo court-show, mentre non mancherà La vita in diretta condotta dalla coppia Marco Liorni-Cristina Parodi.

CONFERMATI L’EREDITA’, AFFARI TUOI, PECHINO EXPRESS E BOSS IN INCOGNITO – Su RaiUno Carlo Conti condurrà ancora il suo gioco del tardo pomeriggio, ma lascerà spazio a Fabrizio Frizzi nella seconda parte della stagione, quando dovrà preparare il Festival di Sanremo. Affari tuoi, invece, sarà ancora presentato da Flavio Insinna, che potrebbe condurre anche alcuni speciali. Domenica in resta a Paola Perego, mentre L’Arena di Massimo Giletti dovrebbe subire un allungamento. Inoltre la Rai sta raccogliendo materiale per coprire la seconda parte del pomeriggio con repliche di fiction e film per la televisione. RaiDue presenterà una grossa novità con il talk show Virus – Il contagio delle idee, condotto da Nicola Porro, che verrà spostato al giovedì e che si andrà a scontrare con Servizio pubblico di Michele Santoro su La7. Altre conferme riguardano le nuove stagioni di Pechino express e Boss in incognito, mentre debutteranno alcuni nuovi programmi e serie televisive americane. In ultimo, su RaiTre sono confermati Ballarò, Chi l’ha visto, Report e Che tempo che fa, quest’ultimo con una nuova formula per la doppia puntata del sabato.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *