The Bridge, l’attesissima seconda stagione dal 10 luglio su FoxCrime

By on giugno 27, 2014
foto serie tv the bridge 2

text-align: center”>foto serie tv the bridge 2

THE BRIDGE 2 – Un ponte ha unito i loro destini. Ora stanno tornando per continuare le indagini che li hanno fatto incontrare. Parliamo ovviamente dei detective Sonya Cross, interpretata da Diane Kruger, e Marco Ruiz, interpretato da Demian Bichir, americana una e messicano l’altro, che hanno a che fare con un omicidio dai risvolti oscuri e intricati. Sul ponte che segna il confine tra Stati Uniti e Messico, infatti, è stato trovato un cadavere fatto a pezzi: inizialmente, ricostruendo i fatti, i nostri eroi hanno identificato il corpo con quello di un giudice donna statunitense, ma in realtà c’è ben altro.

Sonya e Marco hanno scoperto che il cadavere appartiene a due persone differenti (l’altra metà appartiene a quello di una giovane ragazza messicana) e che è stato collocato esattamente a metà del confine. Non solo: le indagini hanno portato la coppia sulle tracce di una serie di crimini che coinvolgono tutta la zona di confine dei due paesi e che rischiano di compromettere i rapporti fra i due stati.

foto-1-the-bridge

La seconda stagione di The bridge, in onda dal prossimo 10 luglio su FoxCrime e in contemporanea mondiale, segna così il ritorno di una delle coppie che più ha appassionato i fan delle serie poliziesche. Prodotto da Shine AmericaFilmlanceFX Productions, e ideato da Meredith Stiehm ed Elwood Reid come remake della serie scandinava Bron realizzata nel 2011, The bridge è diventata la serie di punta del canale italiano Fox nel corso dell’estate scorsa, quando la prima stagione ha ottenuto un gran successo di pubblico.  Ma come comincerà questo secondo capitolo?

Marco Ruiz si è ritrovato improvvisamente senza suo figlio e con un divorzio alle spalle. Ora lo vedremo in una nuova fase, sicuramente più freddo e distaccato, ma anche più debole rispetto a ciò che di criminoso gli accade intorno. I suoi ideali, infatti, sono stati messi a dura prova. Sonya, invece, è sempre la stessa donna forte di sempre, e sarà proprio lei a condurlo sulla via giusta per riprendere in mano la sua vita. I due detective, infatti, torneranno a indagare insieme su un nuovo omicidio legato alle proteste dei messicani e alla forza di polizia americana. 44 Paesi saranno incollati davanti alla tv per seguire le loro nuove avventure!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *