Ti amo troppo per dirtelo: il 22 giugno su Canale 5 il film tv con Francesco Scianna, Jasmine Trinca e Carolina Crescentini

By on giugno 20, 2014
foto film tv ti amo troppo per dirtelo

text-align: center”>foto film tv ti amo troppo per dirtelo

TI AMO TROPPO PER DIRTELO – Così come RaiUno, anche Canale 5 ha iniziato a inserire nel proprio palinsesto estivo alcune repliche di fiction e serie televisive che hanno appassionato il pubblico negli anni scorsi. E per contrastare lo strapotere delle partite dei Mondiali, domenica 22 giugno alle 21,10, verrà trasmesso il film tv prodotto dalla Medusa Film e diretto nel 2010 da Marco Ponti, già regista di film quali Santa Maradona e A/R Andata+ ritorno.

Protagonisti della piccola commedia sono Pietro e Francesca, interpretati da Francesco Scianna e Jasmine Trinca. Il primo lo ricordiamo per aver fatto parte del cast di alcune miniserie ma soprattutto di alcune pellicole molto note quali Il più bel giorno della mia vita, Baaria, Vallanzasca – Gli angeli del male e l’ultimo lavoro di Ferzan Ozpetek dal titolo Allacciate le cinture. L’attrice romana, invece, è stata lanciata nel cinema da Nanni Moretti, che la scelse come protagonista del commovente film La stanza del figlio. L’abbiamo poi ritrovata ne La meglio gioventù, Manuale d’amore, Romanzo criminale e ne Il caimano. A completare il cast anche Carolina Crescentini nei panni di Stella e Fabio Troiano in quelli di Marcello.

foto-1-ti-amo-troppo-per-dirtelo

TI AMO TROPPO PER DIRTELO è una commedia dai toni leggeri che racconta una storia d’amore. Lui è un avvocato divorzista, mentre lei è una ricercatrice universitaria che insegue il sogno di diventare professoressa. Vivono felicemente a Torino e sono in procinto di sposarsi. Ma non tutto può andare liscio come l’olio ed ecco che l’arrivo in città dell’affascinante Stella, attrice impegnata sul set di un film molto importante, rischia di sconvolgere le loro vite. Pietro resta infatti folgorato dall’avvenenza della ragazza che ricambia i sentimenti. I due intraprendono una relazione clandestina, costringendo l’avvocato ad avere una stancante doppia vita: quasi marito con Francesca, amante focoso con Stella. Ma il destino è beffardo e Francesca scopre tutta la verità, mandando all’aria il matrimonio. Poi però decide di incontrare Stella e di stringere un’alleanza per ridicolizzare l’uomo che le ha prese in giro. Pietro si ritrova così senza fidanzata e senza amante, ma questa è l’occasione giusta per restare in solitudine e cercare di capire quale delle due donne ama davvero. Riuscirà a riconquistare l’amore della sua vita?

Tra gag, litigi, fraintendimenti e colpi di scena, il film vi intratterrà piacevolmente in questa calda domenica d’estate.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *