Yara Gambirasio: la Taodue Film di Pietro Valsecchi annuncia la produzione di una miniserie

By on giugno 18, 2014
Yara Gambirasio

text-align: center”>

YARA GAMBIRASIO: LA TAODUE FILM DI PIETRO VALSECCHI ANNUNCIA LA PRODUZIONE DI UNA MINISERIE – Il 16 Giugno sembra essere arrivata la svolta per il caso dell’omicidio di Yara Gambirasio, la ragazzina di Brembate scomparsa e ritrovata uccisa il 26 Febbraio del 2011 in un campo di Chignolo d’Isola. Le Forze dell’Ordine hanno individuato e arrestato il presunto assassino Massimo Giuseppe Bossetti, “ignoto 1” che sarebbe il figlio illegittimo di Giuseppe Guerinoni, l’autista di bus deceduto da anni. Il caso sull’omicidio della Gambirasio pare proprio avviarsi verso la conclusione e probabilmente, se verrà confermata la colpevolezza di Bossetti, per lui si apriranno le porte del carcere ma non è detto che per i genitori della ragazzina possa arrivare la serenità. La colpa è ,ancora una volta, dei media. La vicenda di Yara è stata centrale in rotocalchi e contenitori televisivi (La Vita in Diretta, Pomeriggio Cinque, Domenica Live e così via) e in tutti i tg. Se da un lato, programmi come Chi l’ha visto, hanno dato il loro contributo alla risoluzione della vicenda, gran parte delle altre trasmissioni hanno operato un vero e proprio sciacallaggio mediatico ma, non è finita qui, perché la Taodue ha annunciato una miniserie sul caso. 

massimo-giuseppe-bossetti

YARA GAMBIRASIO, LA SUA STORIA DIVENTA UNA MINISERIE – La Taodue di Pietro Valsecchi ha annunciato il progetto di una miniserie televisione che racconterà la storia di Yara Gambirasio. A rivelarlo è proprio Valsecchi all‘Ansa. La regia della fiction sarà affidata ad Alexis Sweet e per ora si conoscono pochi dettagli. Pare che la miniserie ruoterà attorno alle indagini di un capitano dei Carabinieri con le più importanti tecnologie all’avanguardia per riuscire a scoprire l’assassino. Per questo ruolo, Valsecchi ha detto di stare cercando un attore di prestigio. Ecco cosa si legge nella nota: “L’individuazione del colpevole era l’ultimo tassello che mancava ad una vicenda sulla quale stavamo da tempo raccogliendo documentazione e materiali per una miniserie televisiva in due puntate”. Dunque, già prima dell’arresto di Massimo Giuseppe Bossetti, era prevista la realizzazione della fiction che avrà come compito, secondo la Taodue, quello di celebrare la grande capacità investigativa delle Forze dell’Ordine.

YARA GAMBIRASIO,  LA SUA STORIA DIVENTA FICTION: SCIACALLAGGIO ? – La Taodue non è nuova alla trasposizione in fiction di vicende che hanno scosso l’opinione pubblica. Si ricordano, a tal proposito, “Uno Bianca”, “Il Capo dei Capi” e “Nassirya-Per non dimenticare” ma la notizia di questa miniserie su Yara già ha creato scalpore presso gli internauti della rete. Annunciare la realizzazione della serie, in momenti concitati come questi, va oltre ogni sciacallaggio mediatico già perpetrato su questa vicenda. Se molti programmi hanno approfittato dell’arresto di Bossetti per andare in onda in via straordinaria (Chi l’ha visto e Segreti e Delitti), questa miniserie farà sicuramente riflettere i telespettatori su quale debbano essere i limiti del diritto di cronaca e fin dove lo spettacolo e la televisione possa spingersi per non urtare la sensibilità umana. Per ora non si sa se la famiglia Gambirasio fosse a conoscenza del progetto e c’è da dire che la miniserie potrebbe essere uno dei tanti progetti destinati a rimanere in standby. Vi terremo aggiornati

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

One Comment

  1. Pingback: Fiction Taodue 2015 su Papa Francesco e clan dei Corleonesi | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *