Anna Oxa, vittima di stalking e in un video accusa: “Non sono tutelata”

By on luglio 15, 2014

DOPO TANTE DENUNCE LO SFOGO SU INTERNET. Non sono bastate le tante denunce fatte da Anna Oxa per tutelarla dai diversi stalker che la stanno molestando in questi ultimi tempi. Così la cantante di origine albanese si affida ad Internet per denunciare quello che le sta accadendo e si chiede, in un video che ha pubblicato in rete, dove sia lo Stato in questi casi. Lo stalking, purtroppo, come sappiamo bene è un problema che affligge milioni di donne e che, in alcuni casi, se portato ad estreme conseguenze, può portare anche al femminicidio.

ANNA OXA PERSEGUITATA. La cantante, però, non ci sta e per cercare di difendersi dagli stalker ma, soprattutto, da una giustizia sorda alle continue denunce che ha fatto, lancia le sue accuse sul web. L’ex corrente di Ballando con le stelle si chiede come sia possibile che ad essere tutelato dallo Stato sia chi la sta perseguitando con minacce, appostamenti ed inseguimenti giornalieri. “Tutti i giorni c’è gente che mi insegue con la macchina, si apposta sotto casa, fa video con i cellulari, mi provoca, mi insulta, mi chiama al telefono anche 100 volte, pure di notte“, dice l’artista e, delusa, ribadisce che la giustizia non ha fatto nulla per proteggerla.

anna-oxa-giovane

LE PESANTI ACCUSE DI ANNA OXA. Anna Oxa non si limita ad accusare lo Stato ma si scaglia anche contro parte del suo entourage. Secondo la cantante, infatti, tante persone che hanno lavorato con lei nel corso degli anni e che si sono arricchite grazie al suo talento artistico e alla sua immagine, preferiscono farla passare per una squilibrata piuttosto che rinunciare al denaro e non danno credito alle sue denunce e ai suoi esposti. E la Oxa ribadisce di avere testimonianze e prove che documentano ciò che sta accadendo ormai da settimane ma che ci sono diversi personaggi collusi che tentano di insabbiare tutto.

NON E’ LA PRIMA VOLTA PER ANNA OXA. Già nel 2011 Anna Oxa, per la verità regina delle polemiche (da Sanremo a Ballando con le stelle), aveva sporto una denuncia per stalking. Ad essere denunciato era stato un medico milanese che la cantante aveva conosciuto in un’associazione e a cui, forse troppo ingenuamente, aveva dato il proprio numero di cellulare. L’uomo, però, è presto diventato insistente, e quando la Oxa non ha più risposto alle chiamate, ha iniziato a tempestarla di sms minacciosi.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Delice

    luglio 18, 2014 at 01:10

    Come puoi sapere come uno si sente veramente, e che ti importa di come uno si sente dentro di sé?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *