Capodanno 2015: Gigi D’alessio in piazza Plebiscito e su Canale 5

By on luglio 30, 2014

CAPODANNO SU CANALE 5 CON LA MUSICA DI GIGI D’ALESSIO – Dopo aver detto definitivamente addio ai tristi salottini di fine anno presieduti dalla onnipresente Barbara D’Urso, registrati puntualmente settimane prima in un angusto studio televisivo di Cologno Monzese, la nuova strada intrapresa dall’ammiraglia Mediaset punta sempre più a promuovere la musica per accompagnare piazze e spettatori nella transizione tra un anno e l’altro. Se l’anno scorso era stato il turno per Marco Mengoni e Mario Biondi, che non fruttarono quanto sperato in termini di ascolti e che dovettero fare i conti con un countdown a dir poco impreciso, questo fine anno la “patata bollente” del benvenuto al 2015 passa dritto nelle mani di Gigi D’Alessio, che dalla piazza principale della sua città, ed in diretta tv e radio, si occuperà di intrattenere gente a suon di trenini in compagnia di altri amici della musica.

capodanno-2015-gigi-d-alessio

GIGI D’ALESSIO IN DIRETTA DA PIAZZA PLEBISCITO – L’annuncio ufficiale è arrivato con largo anticipo in questa semi-fredda giornata di luglio, per una serata che potrebbe coinvolgere, oltre che il popolarissimo cantante napoletano, anche altri suoi amici, come si deduce dal titolo. Gigi D’Alessio and Firends – chi siano questi firends non è ancora dato sapere -, questo il titolo dell’evento, animerà in diretta la principale piazza di Napoli, Piazza Plebiscito, a suon di musica nazional-popolare tanto cara allo stile di Gigi ed altrettanto apprezzata non solo dal pubblico locale, ma anche dalla gente di mezza Italia che da decenni sostiene lo stile neo melodico del cantante. Potrebbere essere questa una buona premessa per risollevare le sorti dell’affannato capodanno di Canale 5?

LA VOLTA BUONA PER CANALE 5? – Per la notte a cavallo tra il 2013 ed il 2014 era toccato a Marco Mengoni e Mario Biondi – con l’aiuto di Serena Autieri ed Alvin – presenziare in piazza a Rimini il passaggio all’anno successivo, raccogliendo però un misero 10,14% di share con soli 1.855.000 spettatori sintonizzati a seguire l’evento; inoltre, della stessa serata si ricorda anche un conto alla rovescia abbastanza impreciso, che ha annunciato la mezzanotte con diversi secondi di ritardo. Sarà ora la volta buona per intaccare il monopolio de L’Anno Che Verrà di Rai 1 rimasto fin’ora imbattuto da una concorrenza poco agguerrita? Le premesse ci sarebbero tutte, Gigi D’Alessio imprime sul suo pubblico un fascino attrattivo capace di congestionare intere piazze, e se anche il pacchetto spettacolo verrà ragionato con dovizia potrebbe essere la volta buona per Canale 5 per ridare smalto a quella affannata lunga prima serata. L’evento sarà inoltre trasmesso sulle frequenze FM di RTL 102.5.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

2 Comments

  1. sere

    luglio 31, 2014 at 09:11

    Una cosa è un concerto a costo zero, mandato in tv esattamente com’era, senza alcuna modifica per renderlo più televisivo e senza alcun ospite.

    Un conto è organizzare con mesi di anticipo uno show televisivo in cui si esibiscono diversi cantanti, ognuno con i propri fan che si sintonizzeranno in tv.
    Sicuramente farà più share, alla fine è anche quello che fa Carlo Conti su rai1, o quello che ha già fatto Gigi D’Alessio in tv nei suoi programmi.
    Però questo ha anche altri costi.

    L’anno scorso Mengoni fece uno share del 15% (11% era la media della serata, che comprendeva anche lo show di Biondi), più di Barbara D’urso, e a Mediaset non costò nulla se non 2 presentatori fuori campo e una troupe a riprendere il concerto.
    Chi si occupa di musica e tv queste cose le sa bene, e dovrebbe sottolinearle.

  2. Pingback: Anna Tatangelo: scatti provocanti in un cimitero? No, sono solo dei vicoli di Napoli | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *