Carlo Conti: “Il mio sarà un Festival di Sanremo nazionalpopolare”

By on luglio 29, 2014

ttp://www.lanostratv.it/festival-di-sanremo/carlo-conti-il-mio-sara-un-festival-di-sanremo-nazionalpopolare/attachment/foto-carlo-conti-4/” rel=”attachment wp-att-242484″>foto del conduttore carlo conti

IL FESTIVAL DI SANREMO DI CARLO CONTI – Continuano le notizie riguardanti la prossima inedita conduzione di Carlo Conti alla kermesse musicale più importante dell’anno. Se nei prossimi mesi scopriremo quali saranno i nomi dei partecipanti e come saranno suddivise le serate, già da qualche tempo il conduttore toscano ha messo i puntini sulle i in merito a quello che sarà il suo Sanremo. Dopo aver aperto agli artisti usciti dai talent e messo fine all’esperienza della doppia canzone proposta dal duo Fabio Fazio-Luciana Littizzetto, Conti è tornato a parlare del Festival.

Sulle pagine del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, infatti, è stata pubblicata un’intervista al conduttore che ha spiegato il suo desiderio di realizzare un Festival di Sanremo per tutti. Uno di quegli eventi che spazia in tutti i generi musicali, “dal pop al rock e al rap”, ha detto.

foto-1-carlo-conti

“Mi piacerebbe realizzare una trasmissione che unisca l’Italia nel segno della musica più ascoltata in classifica. Escludo l’idea di portare qualcosa che non c’entri nulla con i valori del mercato discografico. In gara ci sarà una sola canzone, anche perché il meccanismo sarà più semplice, mentre le eliminazioni saranno più dure. A me piace così”. L’idea sembra essere quella di un ritorno al passato, quei vecchi Festival condotti da Pippo Baudo o Mike Bongiorno. Programmi che ottenevano ascolti alle stelle, quando le canzoni diventavano dei tormentoni. A Carlo Conti starebbe bene un Sanremo così, “mi piacerebbe raggiungere i traguardi dei due conduttori, ma escluso l’ipotesi di raggiungere il loro numero di conduzioni. In questo senso sono irraggiungibili”.

Per quanto riguarda il personaggio (femminile) che potrebbe affiancare Conti non si sa ancora nulla. Al momento quello che preme è mettere a punto il regolamento. Ci saranno sedici cantanti in gara più i giovani. Tra gli ospiti, invece, potrebbe esserci Maria De Filippi, così come il conduttore toscano ha paventato. Carlo Conti ha poi confermato la staffetta con Fabrizio Frizzi nei game show del preserale, in modo da poter preparare il Festival con maggior impegno.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

One Comment

  1. max

    luglio 29, 2014 at 17:20

    Il mio sogno sarebbe di vedere al Festival di Sanremo 2015,con Carlo Conti la presenza femminile Cristina Chiabotto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *