“Chi l’ha visto? Storie”: dal 16 luglio ogni mercoledì in prima serata su Rai3 per tutta l’estate

By on luglio 15, 2014

text-align: justify”>logo-storie

“CHI L’HA VISTO?-STORIE”: ARRIVA LO SPIN-OFF ESTIVO DELLA TRASMISSIONE CONDOTTA DA FEDERICA SCIARELLI. Si è conclusa mercoledì scorso l’edizione 2013/2014 di Chi l’ha visto?, il programma di Rai3 che da venticinque anni si occupa di gialli, scomparse e misteri irrisolti, condotto da Federica Sciarelli, che a partire da questa settimana farà compagnia ai telespettatori per tutta l’estate con una serie di puntate speciali, strutturate con filmati di lunga durata e con un taglio più cinematografico. Potremo dunque ripercorrere le storie di “Chi l’ha visto?” che nel corso degli anni hanno colpito maggiormente il pubblico, molte delle quali iniziate come semplici casi di scomparsa, ma che in seguito sono diventate dei veri e propri gialli intricati e complessi, spesso senza soluzione.

chiara-poggi

MISTERI & MISTERI… Saranno tanti i casi dei quali si occuperà durante l’estate “Chi l’ha visto?-Storie”: dai misteri di Emanuela Orlandi, Mirella Gregori e Josè Garramon, all’efferato omicidio di Elisa Claps, senza dimenticare la scomparsa di Denise Pipitone  (della quale si è ampiamente parlato nella puntata trasmessa la settimana scorsa: CLICCA QUI se te la sei persa), il mistero delle gemelline Schepp, l’omicidio di Sara Scazzi e il delitto di via Poma, con la tragica morte di Simonetta Cesaroni. Tutte le puntate saranno curate dai registi – inviati di “Chi l’ha visto?”. 

LE STORIE DI “CHI L’HA VISTO?”. Spazio anche alle storie di donne che hanno catturato l’attenzione dei telespettatori: da Lucia Manca, la bancaria veneziana uccisa dal marito, ad Alina Cossu, la studentessa uccisa nel 1988, il cui corpo senza vita è stato poi gettato in mare. Attenzione sempre puntata anche sulla scomparsa di Roberta Ragusa. Nella prima puntata, in onda mercoledì 16 luglio alle 21.05, verrà dato ampio spazio alle storie dei femminicidi su cui si indaga ancora: Chiara Poggi, Maddalena Semeraro e Velia Carmazzi, Elisa Grande e Maria Belmonte. 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *