Game of Thrones, 19 nominations da record per gli Emmy Awards 2014

By on luglio 12, 2014
game of thrones

ttp://www.lanostratv.it/serie-tv-americane/game-of-thrones-19-nominations-da-record-per-gli-emmy-awards-2014/attachment/emmy-game-of-thrones/” rel=”attachment wp-att-238731″>game of thrones

GAME OF THRONES FA INCETTA DI NOMINATIONS. Game of Thrones riceve ben 19 candidature per gli Emmy di quest’anno. Si tratta di un record per la serie tv che, con il passare del tempo, sta conquistando sempre più fans, e accaniti sostenitori. Ma andiamo con ordine. Gli Emmy Awards, quest’anno, sono giunti alla loro 66esima edizione: la premiazione finale avverrà il prossimo 25 agosto al Nokia Theatre di Los Angeles, e la serata verrà presentata per la prima volta dal comico Seth Mayers. Passiamo, ora, alle candidature.

GLI ALTRI NOMINATI. Come abbiamo anticipato, Game of Thrones ha ottenuto ben 19 candidature, seguito a ruota libera da American Horror Story: Coven (con 17 nomination), e da Breaking Bad con “sole” (si fa per dire) 16 candidature. Game of Thrones è stata creata da David Benioff, ed è andata in onda per la prima volta (sul canale HBO) il 17 aprile 2011. Da allora il successo fu immediato, e i suoi protagonisti non smettono ancora oggi di tenere incollati milioni di telespettatori. La storia è ambientata in un mondo immaginario, dove si scatena la guerra tra due continenti per avere il potere assoluto dell’ambito “trono di spade”. Tra gli attori quasi certa la vittoria del folletto, ovvero Peter Dinklage, che ha dato grande prova delle sue capacità proprio nell’ultima stagione, mentre il suo personaggio era incarcerato e condannato a morte per il presunto assassinio del re Joffrey.

game-of-thrones-5-1

NOMINATIONS ATTORI. Torniamo, invece, alle candidature per gli Emmy Awards: per quanto riguarda le donne vedremo contendersi la statuetta nella categoria Drama, Lizzy Caplan (interprete di Master of sex), e Julianna Margulies (The Good Wife). Non dobbiamo dimenticare, poi, Claire Danes di Homeland (ovvero la vincitrice della scorsa edizione), Kerry Washington (interprete di Scandal), Michelle Dockery (Downton Abbey) e Robin Wright (House of Cards).

TUTTE LE ALTRE NOMINATIONS. Per quanto riguarda la categoria Comedy, invece, abbiamo ancora “Modern Family“: la serie cercherà di portare a casa per il quinto anno di fila la statuetta. Tuttavia, dovrà scontrarsi contro The Big Bang Theory, Veep, Orange Is the New Black, Louie e la new entry Silicon Valley. Insomma, il prossimo 25 agosto a Los Angeles vedremo sicuramente una parata di star internazionali attendere (con ansia?) l’apertura della fatidica busta: Game of Thrones porterà a casa il record di statuine?

About Valeria Martalò

2 Comments

  1. Pingback: Game Of Thrones / le ultimissime del 13/7 e Kevin Spacey, Michelle Dockery, Bryan Cranston, Jon Hamm, The Newsroom (serie televisiva 2012) LB | DaringToDo.com

  2. Pingback: LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *