Lineablu solca le acque del mare di Sicilia: sabato 5 luglio 2014 escursione a Linosa e Lampedusa

By on luglio 3, 2014
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

text-align: center”>Lineablu

IN VIAGGIO CON LINEABLU VERSO LE ISOLE PELAGIE. Saranno Linosa e Lampedusa le prossime tappe del viaggio di Lineablu, che sabato 5 luglio alle 14.00 ci porterà nel mare di Sicilia (foto d’apertura www.wannadive.net), con Donatella Bianchi. Un’emozionante escursione per scoprire le bellezze della più estesa delle isole Pelagie, Lampedusa, situata a soli 113 km dalle coste africane, e di Linosa, nera di roccia lavica. Nell’area di Punta Sottile si parlerà di pesca con una visita ad un impianto di acquacoltura specializzato nella produzione e nell’accrescimento di avannotti di ricciole, spigole e orate (nella gallery fotografica sottostante sono disponibili alcune bellissime immagini immortalate durante le puntate trasmesse a giugno). 

falesie-del-conero

ALLA SCOPERTA DELLE MERAVIGLIE DI LINOSA E LAMPEDUSA. L’escursione proseguirà sulla spiaggia dei conigli dove, con un rappresentante di Lega Ambiente, si parlerà del progetto di ripristino della vegetazione autoctona e tutela delle dune sabbiose per la nidificazione delle tartarughe, prima di visitare il santuario di Cala Madonna: qui, con la lettura delle rocce e dei reperti fossili, si farà un’interessante rassegna, a partire dalla preistoria, delle civiltà che si sono succedute nel corso dei secoli sull’isola di Lampedusa. Tornando ai giorni nostri, in località Porto Vecchio, con i pescatori del luogo, si affronterà il problema della definizione dei confini dei siti di pesca e i difficili rapporti con i pescherecci battenti bandiera tunisina, prima di ammirare le meraviglie della costa con un emozionante periplo, durante il quale si parlerà delle attività dell’area marina protetta e del progetto “Tarta Life”, finalizzato alla riduzione della mortalità delle tartarughe marine appartenenti alla specie “Caretta caretta”, determinata accidentalmente dalle attività di pesca professionali.

LINEABLU: UN MARE DA AMARE. Il viaggio continuerà sott’acqua! Una guida diving ci porterà infatti alla scoperta della grotta di Taccio Vecchio, prima di parlare dell’interessante iniziativa “Click on Lampedusa”, una divertente finestra sull’isola fra cronaca, curiosità, appuntamenti da tenere sempre a portata di click. Dal suggestivo mondo sommerso… ai fornelli: a bordo di un meraviglioso caicco, un giovane chef illustrerà poi gustose ricette della tradizione culinaria locale. Attenzione puntata infine sulla nidificazione delle berte, sul mare blu cobalto, sulla raccolta e lavorazione dei capperi e sui vitigni di zibibbo: sono questi i colori e profumi dell’isola di Linosa. Non mancheranno inoltre, come ogni settimana, curiosità e storie di personaggi con Fabio Gallo. Appuntamento con Lineablu sabato alle 14.00 su Rai1 (LEGGI QUI se non hai seguito la puntata precedente, trasmessa dalla città di Ancona).

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *