Marco D’Amore (Ciro di Gomorra) e le polemiche sul film: “Non parlo di ipotesi ed illazioni”

By on luglio 19, 2014

MARCO D’AMORE (CIRO DI GOMORRA) RISPONDE ALLE POLEMICHE SULLA PRESUNTA ESTORSIONE – Dopo il caso scoppiato in questi giorni intorno alla fortunata serie tv Gomorra, dal blue carpet del Giffoni Experience 2014 Marco D’Amore, l’interprete di Ciro Di Marzio nella già citata serie, interviene con poche parole a dire la sua in merito alla presunta attività estorsiva mossa dai boss di Torre Annunziata nei confronti della casa di produzione delle serie (Per maggiori dettagli CLICCA QUI). Riepilogando brevemente, sembrerebbe che la famiglia del boss Francesco Gallo, presunta proprietaria della villa di Torre Annunziata che ha fatto da set per alcune scene del film, avrebbe fatto pressione affinché la casa di produzione Catteyla versasse, diluito in cinque rate, il corrispettivo di 30.000€, con il presunto favoreggiamento di alcuni organizzatori della serie che ora parrebbero indagati. Marco D’Amore, interprete di uno dei personaggi principali di Gomorra – La Serie, risponde oggi in occasione della sua ospitata al Giffoni Experience alle polemiche scoppiate in questi giorni.

attori-marco-d-amore-gomorra-1

MARCO D’AMORE DAL GIFFONI EXPERIENCE: PARLERÒ QUANDO SAPRÒ I FATTI – Approdato oggi al Giffoni Experience in veste di ospite insieme al suo amico e collega Salvatore Esposito, interprete di Genny Savastano nella stessa serie, interviene sulla delicata questione senza sbilanciarsi troppo, mantenendo una linea di estraneità personale alla vicenda:

Per formazione culturale tendo sempre ad attenermi ai fatti soltanto dopo averli accertati. Riccardo Tozzi ha parlato come produttore, io non parlo di ipotesi ed illazioni. Le frasi riportate sono state estrapolate da un discorso più ampio, parlerò quando saprò i fatti

La villa della discordia, quella per cui si presume che la casa di produzione abbia subito estorsione per l’affitto, è stata snodo principale durante il racconto della storia, in quanto tale immobile (presumibilmente appartenente alla famiglia Gallo) ha fatto da set diventando nel film abitazione dei boss Savastano, una delle famiglie protagoniste.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

One Comment

  1. Pingback: Gomorra, seconda stagione: brutte notizie in arrivo per i fan | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *