Squadra Antimafia 6, nuove anticipazioni: Calcaterra contro l’organizzazione segreta gestita da De Silva

By on luglio 17, 2014

text-align: justify”>Squadra-Antimafia-6-Marco-Bocci

SQUADRA ANTIMAFIA 6 DA SETTEMBRE 5, NUOVE ANTICIPAZIONI – Tutto è pronto per il debutto sul quinto canale della sesta stagione di “Squadra Antimafia”, fiction prodotta da Taodue che ogni anno raccoglie nuovi appassionati accrescendo sempre più il proprio già vasto seguito: a settembre su Canale 5 torneranno Rosy Abate e Domenico Calcaterra (interpretati da Marco Bocci e Giulia Michelini), ma anche Filippo De Silva (Paolo Pierobon), le sorelle Colombo (Ana Caterina Morariu e Valentina Carnelutti) e gli altri personaggi della serie, questa volta diretta a quattro mani da Khristoph Tassin e Samad Zamardilli. Oltre all’arrivo in città della famiglia Ragno, e ad alcuni dettagli inaspettati relativi all’evolversi della storia, altri rumors si susseguono in rete e si diffondono tra i fan di Squadra alla velocità della luce. Gli ultimi aggiornamenti sui dieci nuovi episodi che vedremo in autunno, come riporta DavideMaggio, riguardano le nuove indagini del Vice Questore Domenico Calcaterra: l’uomo affronterà un’organizzazione segreta denominata Crisalide, partita dai servizi segreti ma ormai attiva come organismo autonomo che controlla lo “scacchiere mafioso siciliano”.

Squadra-Antimafia-6-Pierobon-De-Silva

SQUADRA ANTIMAFIA 6, FILIPPO DE SILVA – A capo di questa organizzazione – che fa collidere la mafia con le istituzioni – c’è niente meno che il malvagio  Filippo De Silva (Paolo Pierobon): per controllare la Commissione Regionale quest’ultimo, ricomparso negli ultimi frame della quinta stagione dopo essere sparito alla fine della quarta, cerca di collaborare con l’ormai galeotta Veronica Colombo (Valentina Carnelutti). Sul resto vi avevamo già informato: Rosy è ricoverata in ospedale psichiatrico dove sta degenerando dopo la (presunta) morte del figlio Leonardo, e tenta il suicidio. Inoltre un nuovo nucleo famigliare sostituirà i Ferro nell’attività malavitosa di Catania, i Ragno – i fratelli Ettore, Rachele e Nicola – e Sciuto (Dino Abbrescia) sarà coinvolto personalmente nei fatti a causa della sua vecchia conoscenza Carmela Ragno (Teresa Saponangelo). Calcaterra e Lara si allontaneranno a causa dell’ossessione del vice questore contro Crisalide e Veronica Colombo, e anche Francesca e Palladino porranno fine alla loro storia. DavideMaggio aggiunge anche che la ragazza stringerà amicizia con l’attivista antimafia Marta (Emilia Verginelli), mentre Sandro Pietrangeli (Giordano De Plano), guarito dal problema alla schiena che ne condizionava il lavoro, lavorerà in carcere sotto copertura rischiando parecchio. Non ci resta che attendere settembre per le nuove puntate di Squadra Antimafia!

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *