Temptation Island: Filippo Bisciglia, il conduttore ex gf, criticato dai telespettatori

By on luglio 6, 2014
filippo

text-align: center”>Filippo Bisciglia

SE LE PRIME COPPIE SCOPPIANO… E’ andata in onda la prima puntata di Temptation Island, il reality show di Canale 5 che mette alla prova l’amore di cinque coppie consolidate tentate da 12 single, ed ecco le prime sentenze. Ascolti: un buon riscontro di pubblico per il nuovo appuntamento del giovedì di Canale 5, quasi 3 milioni di telespettatori hanno guardato lo show. Coppie: quelle che sicuramente sembrano essere entrate in crisi sono due su cinque, quella più nota formata da Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia e quella degli sconosciuti Sonia e Gabriele, fidanzati da 9 anni.

… AL CONDUTTORE NON VA MEGLIO. Un capitolo a parte va dedicato, poi, al conduttore, l’ex gieffino Filippo Bisciglia. Il padrone di casa del reality, infatti, è stato abbondantemente criticato dai telespettatori per il suo forte accento romano e per il suo modo di stare davanti alle telecamere. Insomma il conduttore/narratore non ha riscontrato un grande successo e le critiche non sono mancate. Per i telespettatori un ruolo troppo importante quello che dovrebbe ricoprire, forse, poco adatto a questo neofita della conduzione.

filippo-bisciglia-cappello

LA RETE SCATENATA CONTRO FILIPPO BISCIGLIA. Gli appassionati di Internet si sono scatenati contro l’ex concorrente della sesta edizione del Grande Fratello. Se Filippo Bisciglia, fidanzatissimo da sei anni con la show girl Pamela Camassa, ha dichiarato che non avrebbe partecipato mai a Temptation Island perché non avrebbe potuto separarsi dalla sua fidanzata per tanti giorni, i telespettatori probabilmente non lo avrebbero voluto neanche come conduttore. Ecco, quindi, alcune delle critiche che circolano in rete: “Ragà, cerchiamo un doppiatore che sostituisca la voce di Filippo Bisciglia…non si può sentire!”, “Volevo suggerire al conduttore un corso di dizione nella grotta della Madonna di Lourdes”, commenta qualcuno tirando in ballo le recenti dichiarazioni di Bisciglia in merito alla sua fede cristiana.

LA CONDUZIONE NON FA PER LUI SECONDO MOLTI. E anche se mancano ancora due puntate alla fine del programma, in tanti hanno già deciso che la conduzione non sarà mai il futuro del romano. E così c’è chi scrive: “Comunque a Filippo Bisciglia non servono 21 giorni per capire che la conduzione non è il suo futuro” e, infine, c’è anche chi ci va giù non proprio in maniera leggera e twitta “Ok, bello scherzo, ora tirate fuori il conduttore vero #temptationisland” o ancora “Io devo capire chi ha raccomandato il conduttore”. Noi diamo, invece, fiducia al povero e massacrato Filippo e speriamo che nelle prossime settimane possa riprendersi e dimostrare qualcosa in più alla parte di pubblico che non lo ha apprezzato.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Pingback: Anticipazioni Temptation Island, ultima puntata: la resa dei conti di Giorgia e Manfredi | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *