Ice Bucket Challenge: Luciana Littizzetto risponde alle critiche relative ai “soli” 100 euro donati

By on agosto 26, 2014

Direttamente dalla ASL-USA (Associazione americana che si occupa della ricerca e raccolta fondi per la SLA) apprendiamo che, grazie al fenomeno dell’Ice Bucket Challenge, sono stati raccolti più di 60 milioni di dollari contro, i poco più, 2 milioni dell’anno precedente. Questo risultato è accompagnato da un altro dato significativo: 24 milioni sono i video girati a favore della campagna benefica. E in Italia? Tutti questi video che stanno spopolando nella rete, occupando le nostre bacheche social, quanto hanno realizzato? L’AISLA ci fa sapere di aver superato i 300 mila euro.

Tra questi 300 mila euro racimolati, ci sono sicuramente i famosi 100 euro donati da una nota conduttrice, attrice e comica italiana: Luciana Littizzetto. Di solito, qualsiasi gesto di beneficenza, che provenga da un VIP o da una persona non famosa, viene visto di buon occhio e commentato positivamente; questa volta però ci troviamo di fronte ad un caso completamente opposto. Il suo video, realizzato in risposta alla nomination datale dal suo compagno di trasmissione Fabio Fazio, nel quale sbandiera queste due banconote da 50 euro, ha fatto infuriare il web.

“E’ una cifra assolutamente insignificante rapportata a quanto guadagna!”  è l’urlo degli internauti ma lei non ci sta e risponde alle critiche rilasciando un’intervista al quotidiano La Repubblica, visto che non possiede profili social nei quali dire la sua.

foto_littizzetto2

“Mi dispiace tanto [..] Quei cento euro per me hanno un senso, pensavo si aderisse al gioco con quella cifra e mostrarli, semplicemente, significava dire: donateli anche voi. Sono stata ingenua, è una colpa?. Così la comica di “Che tempo che fa” si è giustificata e stando alle reazioni dei più, la risposta alla sua domanda sembrerebbe essere affermativa. Lucianina ha inoltre affermato di sapere benissimo cosa sia la SLA e di sostenerne la ricerca, avendo un’amica che ne è affetta e che, purtroppo, non riesce più a parlare.

“Le pare che sarei così sciocca da dire che do solo cento euro? [..] Mi vergogno a dire che ho sbagliato… Va bene, ho sbagliato. Potrei permettermi molto di più e farò di più, questo è certo“. Con questa promessa, la Prof.ssa Passamaglia (ruolo interpretato dall’attrice nella Fiction andata in onda su Rai Uno, “Fuoriclasse”) conclude l’intervista affermando però che questa “violenza sul web” (così la definisce lei stessa) la lascia senza parole.

A settembre rivedremo Luciana Littizzetto “spalmarsi” sul bancone di “Che tempo che fa” ma la vedremo anche in un nuovo ruolo, quello di giudice, nella nuova edizione di Italia’s Got Talent (orfana di Maria De Filippi, anch’essa protagonista di una doccia gelata) targata Sky. La comica sarà affiancata da Claudio Bisio, Frank Matano e Nina Zilli mentre la conduzione sarà affidata a Vanessa Incontrada

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

2 Comments

  1. Pingback: Che tempo che fa ritorna e raddoppia questo weekend. Tra gli ospiti il premier Matteo Renzi | LaNostraTv

  2. Pingback: Maurizio Crozza e la donazione agli alluvionati di Genova: scatta la polemica | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *