Italia’s Got Talent vs. Tu Sì Que Vales: Sky contro Mediaset

By on agosto 11, 2014

L’estate è entrata da poco nel pieno vigore, ma si pensa già a cosa le emittenti tv potrebbero regalarci nel corso della prossima stagione autunnale – invernale. Si fa sempre più interessante lo scontro che nascerà tra i vari canali, satellitari e pubblici in digitale, e principalmente vedremo Sky contro Mediaset, due tra i più imponenti capisaldi del business mediatico, che come i titani della mitologia greca, si scontreranno a suon di programmi tv.

Scontro che si combatterà a suon di musica e di talenti, e se Sky, come è già successo con l’acquisizione di X-factor sottraendolo al dominio Rai, ora ci proporrà una nuova edizione di “Italia’s got talent”, astutamente strappato alla rete ammiraglia di Mediaset, quest’ultima risponderà con un format che arriva direttamente dalla Spagna, “Tu sì que vales”.

Mediaset nel nuovo programma dedicato ai talenti d’Italia riproporrà i giudici orfani del vecchio “Italia’s got talent, che invece nella nuova edizione firmata Sky vedrà un cast d’eccellenza totalmente nuovo, che come per il programma stesso, prenderà vita con giudici nuovi e rapiti alle altre emittenti, Rai inclusa.

foto_logo_got_talent

La sfida vedrà quindi ai due lati del ring “Italia’s Got Talent” e “Tu sì que vales”. Il primo, ormai adottato dall’emittente satellitare Sky, vanterà un cast d’eccezione, tra i giudici che siederanno al bancone del talent creato da Simon Cowell con l’edizione americana, vedremo artisti rubati sia alla comicità della tv che alla musica, Frank Matano, star del web già da tempo prestata alla tv e al cinema, Luciana Littizzetto, che molto probabilmente dovrà dire addio al platonico connubio con Fabio Fazio lasciando “Che tempo che fa?”, il comico e presentatore Claudio Bisio, e l’elegante star della musica italiana Nina Zilli, con la conduzione della spagnola Vanessa Incontrada.

“Tu sì que vales”, dalla quinta rete di Mediaset, risponderà con un organico d’eccezione, la squadra di giudici che sarebbe impossibile dividere, Maria De Filippi – Rudy Zerbi – Gerry Scotti; squadra che funziona non si cambia, il terzetto delle meraviglie infatti non solo non verrà separato, ma sarà accompagnato da un quarto giudice d’eccezione, colei che rappresenterà la giuria popolare con la sua sferzante ironia e dirompente simpatia, Geppi Cucciari; anche alla conduzione avremo una delle rivelazioni della tv italiana degli ultimi tempi, la bellissima Belen Rodriguez, anch’essa reduce dall’esperienza alla conduzione di “Italia’s got talent”.

L’aspettativa è tanta, ma non mancano fin da ora le polemiche. Polemiche che vedono al centro della discussione il nuovo format “Tu sì que vales” targato Mediaset, tacciato di somigliare in maniera troppo evidente al rivale “Italia’s Got Talent”, sia per intenti che per dinamiche. Nonostante le somiglianze, riscontrabili e non, basti pensare ai tanti format e programmi degli ultimi anni, un cast d’eccezione può portare al successo più inaspettato, sarà il pubblico a decidere chi vincerà la sfida fra talent, ma anche la sfida tra giudici, che ormai prendono sempre più spazio e importanza all’interno del programma. Noi ci aspettiamo grandi cose da questa stagione e dai relativi palinsesti…e voi?

Cristoforo Zambrano

About LaNostraTv Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *