Addio a Joan Rivers: che ne sarà di Fashion Police?

By on settembre 5, 2014

In una serata di fine estate in cui si sta riprendo, a mano a mano, la routine quotidiana fatta di lavoro e ci si prepara all’arrivo dell’autunno, giunge una notizia che, dopo vari giorni di incertezza, chiude un cerchio in maniera dolorosa. Se agosto aveva visto la morte del grandissimo Robin Williams ora tocca ad un altro personaggio celebre e molto estroverso.

E’ morta Joan Rivers. L’81enne comica e attrice statunitense è passata a miglior vita ieri, alle 13:17 ora americana, presso il Mount Sinai Hospital dopo alcuni giorni di coma farmacologico. A dare la notizia sua figlia, Melissa Rivers, sul profilo facebook della madre.

Spesso nota per le sue dichiarazioni ironiche e molto forti, l’abbiamo vista negli ultimi anni nel programma Fashion Police, di cui ne era conduttrice a fianco di Giuliana Rancic, Kelly Osbourne e George Kotsiopoulos a crticare in maniera decisamente tagliente gli outifit delle celebrities.

foto_joan_rivers

E così la tragica vicenda è iniziata il 28 agosto quando, durante un’operazione alle corde vocali, qualcosa è andato storto e la Rivers è andata in arresto cardiaco. Già allora circolarono le prime voci riguardo la sua scomparsa, in realtà i medici optarono per un coma farmacologico per cercare di salvarla. Purtroppo ieri è giunta la spiacevole notizia che vede una forte personalità lasciarci dopo giorni di speranza per i familiari e i fan che già attendevano una sua battuta sull’accaduto.

Intanto arriva la notizia che E! News non ha deciso nulla sul futuro di Fashion Police, che appare quindi incerto, visto che sono tutti in lutto per la loro presentatrice. Continuerà il programma di moda? Anche perché proprio Joan era l’anima centrale, velenosa e squisitamente acida come poche. Per due settimane il programma sarà sospeso in segno di rispetto e nel frattempo è arrivato il commento di una collega, Kelly Osbourne che si dice addolorata e dichiara “era e sarà sempre la mia insegnante, amica più vicina, terapista, ispirazione e unica nonna che abbia mai avuto“. Addio Joan.

About Manuel Lardelli

Nato nel 1996, giovane aspirante giornalista, frequenta il quinto anno del liceo linguistico. Le sue passioni sono la musica e la televisione; ama infatti Madonna e Kylie Minogue e si diletta a scrivere riguardo a ciò che succede davanti e dietro le quinte del piccolo schermo. Sogna una vita fatta di scadenze, corse, orari incerti, pezzi scritti, servizi montati e magari di apparire in video.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *