Barbara d’Urso confessa: “Guadagno poco, meno di mezzo milione”. La dichiarazione shock

By on settembre 27, 2014

Domani inizierà Domenica Live, la domenica targata Canale 5, orfana quest’anno dell’autore Daniel Toaff; alla conduzione vedremo sempre lei, la padrona del pomeriggio della rete ammiraglia del gruppo Mediaset: Barbara d’Urso. Proprio quest’ultima, ieri si è resa protagonista di una intervista nel programma radiofonico trasmesso da Radio 24, La Zanzara, condotto da Giuseppe Cruciani e David Parenzo. L’intervista ha toccato diversi argomenti ma quello che ha fatto scalpore è uno in particolare.

Parlando dell’imminente matrimonio di George Clonney e sulla presunta vendita mediatica dello stesso, la conduttrice ha risposto che uno come l’attore non ha bisogno di vendersi le foto del proprio matrimonio non essendo un “poveraccio” ed ecco che Cruciani incalza con la domanda: “Quanto guadagni?

Barbara d’Urso ha risposto: “Guadagno pochissimo, esattamente almeno dieci volte meno di quello che immaginate” ma la risposta non soddisfa il conduttore che, insistendo provocatoriamente, afferma: “Ma va, mezzo milione lo guadagni tutto“; a questo punto la conduttrice svuota il sacco e afferma …

foto_barbara_d'urso2

No neanche no [..] comunque oltretutto pago tutte le tasse e ne sono super orgogliosissima” questa la risposta di Barbara d’Urso che ci tiene a sottolineare quanto sia una onesta cittadina nei confronti dello Stato italiano; per questo un “brava” ci può stare. Alla risposta della conduttrice, i conduttori del programma radiofonico sono rimasti basiti in quanto la giornalista guadagni poco nonostante lavori sette giorni su sette e continuano chiedendole se ha mai avuto problemi di finanza o problemi Equitalia; la risposta da parte della d’Urso è sempre la stessa: “Ringraziando il Dio no, proprio zero“.

Messo da parte l’argomento denaro, l’intervista è continuata e la giornalista ha affermato che la persona che vorrebbe come ospite imminente in una delle sue trasmissione è la moglie dell’attuale premier Matteo Renzi: Agnese Landini. A questo punto, parlando di politica, Giuseppe Cruciani ha cercato di farsi dare una risposta circa l’orientamento politico della padrona di casa di Pomeriggio 5 ma quest’ultima, su questo argomento, non ha ceduto: “Non ho politici ideali, non ho il tempo di pensare alla politica“. La d’Urso però ha ceduto quando le è stata posta la domanda circa come dovrebbe essere il suo uomo ideale e la conduttrice ha subito affermato che l’uomo ideale non esiste, l’idea di quest’ultimo è una “caz…ta pazzesca“.

Tanti altri argomenti sono stati trattati ma quello sullo stipendio diciamo che ha fatto notizia; voi che pensate a proposito? Meno di 500.000 euro all’anno, per lavorare sette giorni su sette, è poco?

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *