Daniela Ferolla nuova conduttrice di Linea Verde: dal 28 settembre ogni domenica su Rai1

By on settembre 22, 2014

Sarà “L’agricoltura che verrà” il tema della puntata inaugurale dell’edizione 2014/2015 del programma del mezzogiorno domenicale di Rai1 condotto con successo da Patrizio Roversi, quest’anno affiancato da una nuova conduttrice, giovane, brava e bella: Daniela Ferolla, Miss Italia 2001, che da domenica sarà la nuova padrona di casa e prenderà il posto di Ingrid Muccitelli.

Una puntata particolare quella di Linea Verde in onda domenica 28 settembre alle 12.20 su Rai1, dedicata alla sperimentazione nel settore agricolo e zootecnico e alla ricerca promossa dal Progetto Agroalimentare e Ricerca (Progetto Ager) che supporta il lavoro di Università, centri di ricerca (sia privati che pubblici), operatori del settore e ricercatori che provano a dare risposte ai cambiamenti e alle necessità che si prevedono per il futuro.  

Linea Verde anche quest’anno conferma subito la sua linea editoriale, mirata alla valorizzazione globale dei nostri territori attraverso temi legati ad un mondo che ha urgente bisogno di innovazione, idee, risorse e strumenti adatti a mantenere gli standard di alta qualità che ci distinguono (nella gallery sono disponibili alcuni scatti effettuati durante le prime riprese della nuova edizione). 

foto_patrizio_roversi

Patrizio Roversi e Daniela Ferolla inizieranno il viaggio di Linea Verde 2014/2015 dalla Lombardia, dal Piemonte e dall’Emilia Romagna. Un’area molto vasta, comprendente tre regioni, dove si sono concentrati i diversi comparti della ricerca: vitivinicolo, cerealicolo, ortofrutticolo e zootecnico. Sorprendenti i risultati, tra i quali spicca la riduzione dei gas serra prodotti dalle deiezioni animali in allevamenti intensivi modificando scientificamente le diete di suini e vacche; la riscoperta di varietà di riso molto antiche, dalle quali isolare “parti” di patrimonio genetico resistente ad insetti e parassiti evitando somministrazioni massicce di fitofarmaci; o l’introduzione di arricchimenti ambientali come corde e ceppi di legno per stimolare l’istinto al grufolamento dei suini con aumento del benessere dell’animale e riduzione dello stress; o ancora lo studio di varietà di grano in grado, nel futuro, di compensare l’impoverimento proteico dovuto all’aumento, nell’atmosfera, di anidride carbonica; e infine, minore quantità di sale nel processo di salagione di prosciutti pregiati senza alterarne il gusto.

Al di là della ricerca e dei successi di questi progetti, Linea Verde porrà in conclusione una domanda molto interessante: riuscirà il sistema agroalimentare italiano a mantenere alto il livello della qualità su produzioni che dovranno aumentare i propri numeri per evitare di essere sopraffatte dalla concorrenza straniera? Si prospetta una sfida non facile…

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Pingback: Linea Verde Orizzonti taglia il nastro di partenza il 27 settembre 2014: la prima meta è Ischia | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *