Detto Fatto: la ricetta delle treccine di pane in crosta di grana

By on settembre 25, 2014

Tutorial, spunti e tante ricette da replicare nella puntata di oggi di Detto Fatto. Il programma di Caterina Balivo, in onda dal lunedì al venerdì a partire dalla 14 su Rai2, si conferma trasmissione di nicchia e unico prodotto di questo genere nel panorama televisivo italiano, che predilige sempre di più talk politici e contenitori di infotainment, sui quali si può puntare certi di riscuotere un discreto successo. Eppure, la semplicità di Detto Fatto continua a essere molto apprezzata dal pubblico.

Dopo il gelato della nonna di Alice Vignoli, il nostro estratto di oggi dalla trasmissione Detto Fatto è la ricetta delle treccine di pane in crosta di grana di Ciccio Pasticcio, simpatico pizzaiolo un po’ sopra le righe, accompagnato da un’insolita Caterina Balivo in veste di aiutante.

Se pensate che la pasta lievitata sia una lavorazione per esperti, con Ciccio sarete costretti a ricredervi. Pochi e semplici ingredienti (qualcuno davvero curioso) per preparare con semplicità delle gustose treccine di pane in crosta di grana da proporre come appetizer o per una sfiziosa merenda a metà pomeriggio. Tutti pronti? Partiamo.

foto_detto_fatto

Per preparare le treccine di pane in crosta di grana occorrono: 890 g di farina; 50 mL d’acqua; 0, 5 ML di latte condensato; 37,5 g di malto; 50 g di burro; 20 g di lievito; 90 g di grana; 18 g di sale; un uovo; un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Per ottenere le fantastiche treccine di Ciccio, dovete procedere in questo modo: in un recipiente, sciogliete il lievito di birra nell’acqua. A questo punto, aggiungete l’olio, il malto, il burro e il latte condensato. Infine, incorporate il grana e la farina. Mescolate il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo. Quando avrete ottenuto un panetto liscio e morbido, trasferitelo in un altro recipiente e copritelo, lasciando lievitare per almeno un’ora.

Non appena sarà lievitata e raddoppiata di volume, stendete la pasta con un mattarello e tagliatela a rettangoli con un coppapasta. A questo punto, girateli per formare la treccia e spennellateli accuratamente con del tuorlo d’uovo. Infornate a forno preriscaldato a 180°C per 12 minuti, le treccine saranno pronte non appena avranno assunto un aspetto dorato. Ora potete farcirle a vostro piacimento o gustarle semplici, appena sfornate. Semplice no? Detto… Fatto!

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Detto Fatto, ricetta del 6 ottobre 2014: i cornetti salati di Ciccio Pasticcio | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *