Detto Fatto, le ricette del 30 settembre: crostata di mele e risotto senza burro

By on settembre 30, 2014

Pomeriggio ricchissimo, quello portato nelle case degli italiani dal programma di Rai2. L’immancabile Giovanni Ciacci ci ha guidato in un cambio di look davvero incredibile (e anche un po’ azzardato), Alessandro Tomba ci ha aiutato a recuperare i vecchi e obsoleti VHS mentre Maikol Fazio ha illustrato alcuni metodi di autodifesa ai quali, simpaticamente, si è prestata anche la conduttrice.

Oltre agli interessantissimi tutorial proposti oggi a Detto Fatto, abbiamo ritrovato con piacere lo chef Ilario Vinciguerra, con la ricetta del risotto senza burro, il “Risolio” e il pasticcere Alessandro Servida, che ha rivisitato per noi la ricetta classica della crostata di mele, con una versione da “anche l’occhio vuole la sua parte”.

Primo e dessert, già individuati. Ci manca un buon secondo! Attingiamo ancora dalle risorse di Detto Fatto e riproponiamo il pollo fritto allo yogurt cucinato ieri da Matteo Torretta. Un ottimo abbinamento, vista la leggerezza del risotto senza burro e del dessert di frutta. Siete pronti? Tutti in cucina per preparare la crostata di mele e il “risolio” di Detto Fatto!

foto_detto_fatto_alessandro_servida

Per preparare la base della crostata di mele ci occorrono: 200 g di burro, 200 g di zucchero di canna, 200 g di farina 00, 200 g di farina di mandorle. Per la farcitura e la decorazione abbiamo bisogno di: 500 g di mele golden, 150 g di acqua, 75 g di zucchero, un bacello di vaniglia, 30 g di calvados, 80 g di confettura d’albicocca, 20 g di granella di pistacchi.

Per prima cosa, prepariamo la base. Impastiamo tutti gli ingredienti con una planetaria e stendiamo il composto su una teglia. Lasciamo riposare in frigorifero per 30 minuti. A questo punto, con l’aiuto di uno schiacciapatate, sbricioliamo l’impasto per creare il crumble che formerà la nostra base. Mettiamo tutto all’interno di un anello di alluminio, creando uno spessore di circa 1 cm e andiamo a cuocere in forno, a 180°C, per 15 minuti.

Una volta terminata quest’operazione, prepariamo la farcitura da adagiare sopra il crumble. Creiamo uno sciroppo con acqua e zucchero, al quale andremo ad aggiungere il bacello di vaniglia già aperto. Uniamo le mele tagliate a cubetti e facciamo cuocere a fuoco vivo per 8/10 minuti.

Aggiungiamo il calvados e lasciamo cuocere ancora per 3/5 minuti. Ora montiamo la crostata in questo modo: su un piatto, formiamo un disco di crumble, mettiamo la confettura e infine, a poco a poco, le mele. Guarniamo il tutto con una spolverata di pistacchi.

Gli ingredienti del Risolio mela e capperi di Ilario Vinciguerra sono: 200 g di riso carnaroli, una cipolla, una mela stark, 4 cucchiai di capperi di Pantelleria sotto sale, un bicchiere di vino bianco, 2 cucchiai di grana, olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b.

Tritiamo la cipolla e facciamola rosolare fino a che non imbiondisce. Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare fino a sentire il classico sfrigolio. Sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo il brodo vegetale un cucchiaio per volta. Nel frattempo, prepariamo la polvere di capperi. Laviamoli accuratamente sotto acqua corrente e disponiamoli in una teglia, facendoli seccare in forno a 90°C per circa due ore.

Tritarli con un mixer per ottenere la polvere. A questo punto, tagliare le mele a tocchetti, sbollentarle in acqua, frullarle e aggiungere sale e pepe. Togliere dal fuoco e mantecare con l’olio d’oliva, quindi aggiungere la purea di mela, il grana e ancora l’olio. Decorare con la polvere di capperi. Detto Fatto tornerà domani alle 14.00 su Rai2, con tanti nuovi tutorial e ricette. Stay Tuned!

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

2 Comments

  1. Pingback: Le ricette de La prova del cuoco, 1 ottobre 2014: le gustose pietanze di oggi | LaNostraTv

  2. Pingback: Detto fatto, le ricette del 3 ottobre 2014: Bunt Cake al cioccolato e sushi-pizza | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *