Detto Fatto, ricetta del giorno: Matteo Torretta prepara il pollo fritto allo yogurt

By on settembre 29, 2014

Torna puntuale l’appuntamento con il programma pomeridiano di Rai2. Anche oggi ricette, simpatici tutorial e consigli per preparare piatti squisiti o riorganizzare la casa in modo semplice e funzionale. Se Morris Marigo ci insegna a realizzare dei graziosi segnaposto, Donnarita ci spiega come creare dei maxi magneti che potranno aiutarci ad appendere le pentole al frigorifero, per avere sempre tutto a portata di mano!

Ora, nella nostra cucina ben ordinata, non ci resta che mettere in pratica i consigli di Detto Fatto. Ricetta del giorno, quella di Matteo Torretta, che propone un delizioso pollo fritto allo yogurt assolutamente da provare. E se abbiamo fatto 30 e vogliamo fare 31, potremo proporre il gelato della nonna di Alice Vignoli come fantastico dessert.

Una ricetta capace di convincere anche i più scettici, in cui la freschezza dello yogurt si accompagna al sapore deciso del pollo fritto, in un abbinamento apparentemente inusuale, ma che, come vedrete risulterà perfettamente bilanciato. Ma adesso, basta chiacchiere: corriamo in cucina a preparare il pollo fritto allo yogurt di Matteo Torretta. Ecco gli ingredienti.

foto_detto_fatto

Per preparare il pollo fritto alla yogurt abbiamo bisogno di: 4 cosce grandi di pollo; una bottiglia da 33 cL di birra scura; un lime; 2 cucchiai di miele; 4 cucchiai di soia; 4 uova; 400 g di pan grattato; un litro di olio di semi; una zucchina; 5 rapanelli; 100 g di coriandolo; 300 g di yogurt greco; aceto, paprika, sale e pepe q.b.

Per prima cosa, prepariamo la marinatura per la carne. In un recipiente abbastanza grande da contenere le cosce di pollo, versiamo il succo e la scorza del lime, la birra scura, il miele e la salsa di soia. A questo punto, tuffateci il pollo e lasciatelo marinare per almeno 20 minuti, in modo che si insaporisca da entrambi i lati.

Una volta terminata quest’operazione, sbattete le uova e procedete con l’impanatura: immergete le cosce nell’uovo poi passatele nel pan grattato. Friggete in olio abbondante a media temperatura per circa 10 minuti, fino a che non avranno assunto un colorito dorato

Portata a termine la frittura, dedicatevi alla salsa allo yogurt. Preparate il composto di yogurt, aceto, sale, pepe e paprika, aggiungendo la parte verde della zucchina. Mescolate bene e versate in un bicchiere da cocktail. A questo punto, tagliate a rondelle i rapanelli e adagiateli sul pollo, completando l’opera con dei ciuffi di coriandolo. Una ricetta sfiziosa e semplice da preparare, non trovate? Non ci resta che augurarvi buon appetito e… alla prossima ricetta di Detto Fatto!

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Detto Fatto, le ricette del 30 settembre: crostata di mele e risotto senza burro | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *