Forum: il trentennale è un flop. Trash, polemiche e ascolti insoddisfacenti.

By on settembre 8, 2014

Quando si programma una puntata speciale per festeggiare l’anniversario di un programma longevo, solitamente, si cerca di celebrarlo con i volti storici, con clip che possano ricordare il passato, con interviste a chi vi lavora anche da dietro alle quinte, si dovrebbe anche dare dignità al programma stesso visto che ha raggiunto dei traguardi importanti ed è proprio per questo che va celebrato.

A Mediaset non devono averlo capito. Dopo la fallimentare celebrazione di Canale 5 con l’evitabilissimo Studio 5 di Alfonso Signorini, un compleanno importante che poteva essere occasione di ritrovo e gioia per i tempi che furono è stato un sonoro fallimento, grande, grosso e desolante.

Il trentennale di Forum è un flop. Una puntata scarsamente celebrativa, a tratti salvata da Maurizio Costanzo, con picchi di trash che rimarranno negli annali della televisione, polemiche da parte di chi ne ha fatto la storia e ascolti insoddisfacenti che, a dire il vero, non sorprendono.

foto_tweet_rita_dalla_chiesa

2 in croce le clip celebrative. Abbiamo visto il lancio di Maurizio Costanzo nell’ottobre 1985, un rvm con i giudici e Rita Dalla Chiesa più i vari assistenti e uno sulle cause di tradimenti. Elogiata la storica conduttrice dalla Palombelli, da Costanzo e da Turchese e poi basta, null’altro che ricordasse la storia del programma Mediaset più longevo di sempre. Solo il grande conduttore di S’è Fatta Notte è riuscito a salvare la puntata con la sua simpatia e il suo savoir faire davanti alla camera. Il ricordo affievolito ha fatto arrabbiare e gridare all’irriconoscenza Fabrizio Bracconeri su Twitter mentre la Dalla Chiesa ha dichiarato di non esser stata invitata (nella gallery i loro messaggi Twitter)

Trash la causa religiosa che ha visto fede e scienza scontrarsi e venire rappresentate rispettivamente da Paolo Brosio e Cecchi Paone. Molte urla e si sfiora la lite. Stesso copione per la mediazione, novità che poteva essere una chicca ha visto la causa di un giovane coatto (non a caso ex concorrente di Tamarreide) in lite con la ex moglie. Ovviamente nella causa era presente l’amante di lui. Urla, insulti, lite sfiorata e Barbara Palombelli, divertita a sguazzare nel trash, tocca i muscoli del contendente e per citare il libro di una ospite legge anche la parolaccia nel titolo, ripetendola poi nella frase successiva, così di pomeriggio.

E gli ascolti sono stati pessimi: solo il 10,52% e 1.183.000 telespettatori, perfino alla mattina è più seguito quando va in onda regolarmente. Un peccato visto che l’argomento dello scambio di provette era stato trattato in maniera ottima e dimostra che Forum può ancora dare. Certo è che, se questa è stata una prova per sfruttare la trasmissione in nuove fasce orarie, il fallimento è stato grande.

About Manuel Lardelli

Nato nel 1996, giovane aspirante giornalista, frequenta il quinto anno del liceo linguistico. Le sue passioni sono la musica e la televisione; ama infatti Madonna e Kylie Minogue e si diletta a scrivere riguardo a ciò che succede davanti e dietro le quinte del piccolo schermo. Sogna una vita fatta di scadenze, corse, orari incerti, pezzi scritti, servizi montati e magari di apparire in video.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *