Francesca Valtorta si sfoga distruggendo la casa del fidanzato

By on settembre 16, 2014

Cattive notizie dal punto di vista sentimentale per Francesca Valtorta, attrice italiana, nota dal 2010 nella pellicola Baciami Ancora di Gabriele Muccino, una delle new entry della sesta stagione di Squadra Antimafia. L’attrice è entrata a far parte della sesta stagione della fiction interpretando Rachele Ragno, una giovane mafiosa decisa e forte.

Una situazione del tutto spiacevole per la giovane mafiosa, che di certo non si è lasciata sopraffare dalle lacrime. Francesca Valtorta, tradita, diventa Rachele Ragno e si sfoga distruggendo la casa del fidanzato senza rimpiangere il suo gesto.

La protagonista di Squadra Antimafia non sarà certo come il personaggio che interpreta ma di danni al suo ex fidanzato ne ha fatti. Distruggendo la casa del fidanzato si è sfogata anche se dovrà pagare un bel po di soldi per rimborsare i beni del compagno che ha trascorso con lei gli ultimi tre anni.

foto_fracesca_valtorta1

La Valtorta ha colpito: i danni arrecati al suo ex riguardano beni materiali. Tra gli oggetti che ha ammesso di aver distrutto sono presenti abiti e camicie fatti a pezzi, mentre il computer, la stampate e l’orologio del traditore sono stati lanciati dalla finestra. Ma ciò non bastava e ha rigato la fiancata dell’automobile con una chiave, dove ha deciso di lasciare una scritta col pennarello.

L’attrice non è per nulla pentita di aver arrecato danni al suo ex ed è ben contenta di rimborsare qualsiasi somma pur di sentirsi libera e non sottomessa dal pensiero del tradimento che non può tollerare.

E’ risaputo che tra la Valtorta e l’ex  c’era distanza geografica, lei a Roma e lui a Milano, e che conciliare gli impegni per vedersi e portare avanti una relazione a distanza è difficile. Come mai questa rottura dopo tre anni? Era la distanza il problema o il tradimento bolliva in pentola da tempo?

Ormai è evidente che Francesca Valtorta  è realmente una donna forte che non si lascia calpestare ma soprattutto non perdona i tradimenti.

About Arturo Pascale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *