Le Iene di notte: i benefici del curarsi con la cannabis

By on settembre 27, 2014
foto_servizio_le_iene

Le Iene by Night sono tornate, e ieri sera sono andate in onda, in seconda serata, con delle inchieste straordinarie. La prima puntata della versione notturna, sempre condotta dal simpaticissimo Teo Mammuccari , dalla bellissima Ilary Blasi e dall’immancabile Giallappa’s band, ha voluto continuare una battaglia che ormai da diverso tempo sta sostenendo, ovvero la legalizzazione della cannabis a scopo terapeutico. Un argomento che continua ad essere molto spinoso e da molti evitato.

Il punto fondamentale è capire realmente quali posso essere i benefici del curarsi con la cannabis. Le Iene si sono completamente schierate a favore della causa, intervistando tantissime persone, la maggior parte affette da sclerosi multipla, che effettivamente sembrano avere dei grandi benefici dall’assunzione del prodotto. Allora quale potrebbe essere il problema della liberalizzazione per uso medico?

La parte mancante nell’analisi proposta dalle Iene, è una parte fondamentale, ovvero gli effetti che la cannabis può avere tra gli adolescenti, che essendo in via di sviluppo potrebbero  riportare dei danni gravi per la propria salute. L’ esperienza estera ci insegna comunque che il limite tra uso medio e uso ludico, è veramente labile, con il rischio di rendere facilmente fruibile il tutto anche ai giovanissimi.

foto_conduttori_le_iene

Il mercato nero però in questo campo la fa da padrone, e la cannabis è già facilmente acquistabile da qualsiasi giovane in qualsiasi momento. Così facendo le persone realmente bisognose degli effetti curativi della pianta, hanno grossissime difficoltà ad ottenerla, con costi esorbitanti da parte dello stato italiano, che comunque qualche passo avanti in questo campo lo sta facendo. L’analisi proposta dalle Iene sembra essere un po’ pericolosa, essendo un’informazione parziale e troppo schierata. Senza metterne in dubbio gli effetti benefici, bisognerebbe stare attenti anche alle conseguenze negative dell’assunzione della cannabis. Piantiamola con la disinformazione!

About Marco Iacona

Nato a caltanissetta nel 1994 ha vissuto a san cataldo cittadina dell entroterra siculo. Innamorato del teatro e dello spettacolo da giovanissimo comincia con la recitazione teatrale che non ha mai abbandonato per nove anni. Diplomatosi al liceo classico DAMS, attualmente studia all' università la Sapienza di Roma nella facoltà di arti e scienze dello spettacolo. Avendo avuto anche esperienza lavorativa in tv come critico televisivo, lavora attualmente nella scrittura di articoli giornalistici.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *