Striscia la notizia – la voce dell’indecenza torna lunedì con Leonardo Pieraccioni e Maurizio Battista

By on settembre 20, 2014

Il tg satirico di Canale 5, sempre dalla parte del cittadino, puntando i riflettori contro la malasanità, le ingiustizie e le truffe, senza tralasciare il divertimento e la satira, sopratutto per i cari politici italiani, presto tornerà ad allietare la cena di milioni di italiani, come fa ormai da oltre 25 anni. Il suo ritorno è fissato per lunedì 22 settembre alle 20.40 con due conduttori d’eccezione. Provenienti entrambi dal cinema, tutti e due comici, li differenzia solo la provenienze geografica.

Leonardo Pieraccioni (primo esordio nel 2005) e Maurizio Battista saranno i conduttori per una settimana, del tg più amato dagli italiani. Dalle loro dichiarazioni, esternate durante la conferenza stampa per la nuova edizione di Striscia, si possono dedurre le altre differenze. Alla domanda “Sei felice di fare Striscia?”, la risposta data da Pieraccioni, è stata professionale, ammettendo che per il mestiere che fa, è comunque un’ ottima vetrina. Battista invece ha risposto in maniera scherzosa, affermando che era un modo per non stare a casa con la moglie Evelyn.

La loro presenza purtroppo sarà solo di una settimana, perché a sostituirli ci penseranno Michelle Hunziker e Piero Chiambretti a partire dal 29 settembre. La showgirl svizzera, ha annunciato che il 10 ottobre si collegherà in diretta nel momento in cui dirà “Sì” al suo compagno Tomaso Trussardi. Successivamente Ezio Greggio e Michelle Hunziker continueranno fino a gennaio, mese nel quale a sostituire la futura signora Trussardi sarà lo storico compagno di Greggio, Enzo Iacchetti. Infine da metà marzo prenderanno il testimone, Ficarra e Picone fino alla pausa estiva.

foto_veline_pieraccioni_battista

Dopo tutti questi cambiamenti di conduzione, Striscia la notizia ha anche tante conferme per il suo pubblico. A partire dalla presenza delle veline, con la bionda Irene Cioni e la mora Ludovica Stessa sorte è toccata per i velini, entrati a far parte della trasmissione più o meno un anno fa, il biondo Elia Fongaro e il moro Pierpaolo Pretelli. Nuova anche la sigla cantata dal Gabbibbo, intitolata “Selfame mucho”, dedicata a tutti i maniaci dei selfie, a partire dai personaggi dello spettacolo fino alla gente comune.

Confermati tutti gli inviati, a partire da Valerio Staffelli con il suo Tapiro D’oro, a Gimmy Ghione con i suoi servizi di denuncia da parte dei consumatori, Giampaolo Fabrizio imitatore di Bruno Vespa che aspetta i politici italiani fuori dalle sedi istituzionali per scambiare delle battute satiriche, e ancora, Cristiano Militello con Striscia lo striscione, Edoardo Stoppa che difende i diritti degli animali, Stefania Petyx con il suo bassotto in giro per la Sicilia, facendo luce su casi di ingiustizia e malasanità. Mingo e Fabio, direttamente dalla Puglia per puntare i riflettori su alcuni sprechi fatti con i soldi pubblici, Vittorio Brumotti che in sella alla sua bicicletta, si reca nei luoghi in cui sono stati spesi milioni di euro per opere incompiute, Luca Abete inviato nella Terra dei Fuochi in Campania oltre agli altri inviati di sempre. Novità sono la rubrica di Cristina Gabetti con “Occhio al futuro” e i nuovi personaggi del poliedrico Dario Ballantini.

Con queste novità e con le conferme che hanno fatto grande Striscia la notizia, inutile a dirsi, che per il programma Affari Tuoi condotto da Flavio Insinna, saranno ancor di più tempi duri per quanto riguarda la battaglia di share, poichè nonostante le repliche di Paperissima Sprint, è stato regolarmente battuto. La speranza che Affari Tuoi possa battere il programma di Antonio Ricci, è l’ultima a morire; ma non è mistero che da 26 anni Striscia la notizia è sinonimo di garanzia e successo per gli italiani e per Mediaset.

About Leila Cimarelli

Leila Cimarelli, nasce il 10 marzo 1990, originaria di Roma, nel 2000 si trasferisce con la famiglia a Salerno. Amante del cinema, del teatro e della televisione, da sempre. Diplomata nel 2009 all'Istituto Tecnico Commerciale "A.Genovesi" - Salerno, nel 2010 si iscrive alla facoltà di Discipline delle arti visive, della musica e dello spettacolo presso l' Università degli Studi di Salerno, laureandosi nel febbraio 2014. Ora è iscritta al corso di laurea magistrale di Editoria, Informazione e GiornalismoTelevisione dell’Università Roma Tre. Sogna un giorno, di poter lavorare nel mondo del giornalismo.

One Comment

  1. Pingback: Striscia la notizia: paura per Jimmy Ghione aggredito alla Stazione Termini di Roma | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *