Tu si que vales, il 18 settembre si registra: foto dai camerini di Belen e Francesco

By on settembre 15, 2014

Tu si que vales, il nuovo talent show in onda a partire da Ottobre su Canale5, è la grande scommessa targata Mediaset di questo inizio anno. Perdere Italia’s Got Talent, da quest’anno su Sky con Simone Annichiarico, è stato un duro colpo per il Biscione che rischia di indebolire il dominio del sabato sera, costruito da Maria De Filippi che, oltre al talent, è campione d’ascolti con C’è posta per te ed il serale di Amici.

Tu si que vales, tra l’altro, rischia di creare problemi giuridici a Mediaset dato che il format spagnolo ricalca in parte il meccanismo di Italia’s Got Talent. Ultimo enigma: come reagirà il pubblico? Ritroverà la stessa giuria formata da Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti con in più un quarto giudice ancora ignoto anche se tutto fa pensare ad un ritorno di Geppi Cucciari, a capo della giuria popolare così come profetizzato da Tv Sorrisi e Canzoni.

Alla conduzione torna Belen Rodriguez, affiancata dallo youtuber Francesco Sole. Un gruppetto niente male che è già al lavoro. Sono conclusi i provini senza giuria e il 18 settembre si registra la prima puntata dei casting! A rivelare la data di partenza delle regitrazioni di Tu si que vales facebook. Nella pagina fan del programma, infatti, tra i commenti degli internauti è sbucata la data dei primi casting.

foto_francesco_sole_conduttore_tu_si_que_vales

Inoltre su Instagram è comparsa una foto di Belen Rodriguez e Francesco Sole impegnati a prendere familiarità nel loro nuovo camerino (trovate la foto sfogliando la galleria fotografica). Ma quali novità dobbiamo aspettarci rispetto al format di Italia’s Got Talent?

Anzitutto, come anticipato, la presenza di Geppi Cucciari come quarto giudice: la conduttrice che negli ultimi anni è stata lontana da Mediaset, prima con il G’Day su La7 e poi con Per un pugno di libri sulla Rai, sembra essere intenzionata a tornare da Maria De Filippi: anche perché sarà la conduttrice di una puntata di Zelig accanto a Gianni Morandi.

Per quanto riguarda i casting, saranno itineranti: il 18 settembre si parte da Roma: inoltre, i giudici potrebbero essere più coinvolti nelle esibizioni degli aspiranti vincitori. Per passare alla fase successiva direttamente i concorrenti hanno bisogno di cinque voti: tre assegnati dai giudici e altri due in mano alle decisioni di una giuria popolare composta da trenta elementi; al ripescaggio chi ottiene tre o quattro voti, eliminato chi guadagna meno di tre punti.

Nelle fasi finali di Tu si que vales, Il gala e il gran gala, entra in gioco il capo della giuria popolare (Geppi Cucciari?) il quale, però, perlomeno nella versione originale del format non possiede il diritto di voto.

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

3 Comments

  1. Pingback: Francesco Totti quarto giudice di Tu si que vales: a segno Maria De Filippi | LaNostraTv

  2. Pingback: Tu si que vales rischia l’accusa di plagio. Piero Fassino giudice popolare, dopo Totti | LaNostraTv

  3. Pingback: Belen Rodriguez: giornata sport della bella argentina. Personal killer Marco Gelosa | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *