Valerio Scanu se oggi è ironico e non risponde più alle provocazioni è merito di Tale e quale show

By on settembre 30, 2014

La quarta edizione del grande show dedicato alle imitazioni condotto da Carlo Conti, in sole tre puntate ha vinto in tutti i campi. A partire dai dati di ascolti, ai click sui social e agli hashtag impazziti su Twitter durante la diretta della trasmissione, sono segnali di quanto questo prodotto targato Rai vada forte, segnando per il presentatore e la rete una vittoria contro la rivale di sempre Mediaset. Sarà per questo motivo che Canale 5 ha deciso di trasmettere venerdì in prima serata il Segreto?

Queste vittorie di Tale e Quale Show, sono anche i dodici protagonisti in gara, che ogni settimana prestano la voce e il corpo nell’interpretazione di personaggi spesso di sesso opposto al loro riuscendo a mettere in difficoltà il trio De Sica – Goggi – Lippi. Dietro a queste vittorie, c’è una conquista personale per il cantante sardo Valerio Scanu, il quale sta riscuotendo un successo di pubblico senza pari.

Valerio Scanu a Tv Sorrisi e Canzoni ha parlato del suo lato privato, intimo, senza tralasciare l’esperienza di Tale e Quale Show. Impossibile non citare i due personaggi più sconvolgenti che il cantante sardo ha interpretato in queste puntate: Anna Oxa e Steve Wonder. L’interpretazione della Oxa è stato il video più visualizzato sul sito della Rai, riuscendo ad ottenere una standing ovation dal pubblico in sala, nonostante la paura di cadere nel ridicolo dovendo interpretare una donna. 

foto_platinette_twitter_scanu_oxa

L’esibizione di Anna Oxa, è riuscita anche a compiere un piccolo miracolo, attraverso un twett di Platinette, il quale dai tempi di Amici di Maria De Filippi, non è mai corso buon sangue tra i due. Come si può vedere nella foto gallery, il contenuto di questo tweet è un vero e proprio plauso nei confronti di Scanu. Seppellita l’ascia di guerra? Per quanto riguarda Steve Wonder fino ad ora è stato il personaggio che ha lasciato tutti a bocca aperta, sia per la somiglianza, e sia per le sue indubbie qualità canore, tanto da essere riuscito a vincere la terza puntata.

Lo scontro con Platinette avvenuto molti anni fa, fu scaturito proprio dal carattere fumantino del cantante sardo, che a quanto pare sembra aver messo da parte questo suo lato più ribelle, per far spazio ad un Valerio allegro, spensierato, ironico e che ama mettersi in gioco, grazie al programma Tale e Quale Show. Ora la missione di Scanu è quella di divertirsi imitando i personaggi che gli vengono assegnati e di far divertire e di dimostrare a quella parte di pubblico che non è mai stata una sua fan, o per lo meno non è mai riuscita a comprenderlo.

About Leila Cimarelli

Leila Cimarelli, nasce il 10 marzo 1990, originaria di Roma, nel 2000 si trasferisce con la famiglia a Salerno. Amante del cinema, del teatro e della televisione, da sempre. Diplomata nel 2009 all'Istituto Tecnico Commerciale "A.Genovesi" - Salerno, nel 2010 si iscrive alla facoltà di Discipline delle arti visive, della musica e dello spettacolo presso l' Università degli Studi di Salerno, laureandosi nel febbraio 2014. Ora è iscritta al corso di laurea magistrale di Editoria, Informazione e GiornalismoTelevisione dell’Università Roma Tre. Sogna un giorno, di poter lavorare nel mondo del giornalismo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *