X Factor 8, la conferenza stampa di apertura: “Il nostro è un programma in continua evoluzione”

By on settembre 16, 2014

Questa mattina a Milano si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione di X-Factor, in partenza sugli schermi di Sky Uno giovedì 18 settembre. Davanti ai giornalisti erano presenti i vertici Sky e Sony, il conduttore Alessandro Cattelan e i giudici Mika, Victoria Cabello e Fedez. Morgan, che secondo i presenti avrebbe potuto fare la sua comparsa a sorpresa da un momento all’altro, non si è presentato: ormai abituati alla sua “personalità rock n roll”, i colleghi ne hanno coperto la (prevedibile) assenza.

Morgan sta facendo un concerto, da due giorni”, ha scherzato in apertura la Cabello per rompere il ghiaccio. Dopo una breve introduzione sulla mission di questa imminente edizione da parte dei produttori (“Più tenerezza, no talent, no show”) la parola è passata al conduttore e ai tre giurati presenti.

Il bello di questo programma è la novità ed X-Factor non ha mai paura di cambiare. Di solito in Italia quando una cosa va bene si tende a cristallizzarla, invece nel nostro caso tutto è in continua evoluzione. Per me è una trasmissione facile da fare, richiede molto ma restituisce anche molto, svolge un po’ il ruolo che un tempo avevano i discografici” ha dichiarato Cattelan.

foto_alessandro_cattelan_x_factor

La Cabello ha invece spiegato così quella che per lei è una nuova avventura, nel corso della quale sarò a capo del gruppo Under donne: “La musica mi ha sempre portato bene, è una di quelle cose che se la ami non ti abbandona mai. Per mesi abbiamo portato avanti insieme alla redazione un lavoro di scouting incredibile, quasi sanremese. Per me è qualcosa che non avevo mai fatto e mi piace molto, mi emoziona ogni volta lavorare con le mie ragazze”. Poi la parola è passata all’altra new-entry, Fedez, che lavorerà con gli Under uomini: “All’inizio ho avuto molta paura, faccio parte di un percorso artistico atipico visto che sono arrivato al successo grazie ad internet. Ho dovuto scrollarmi di dosso molti pregiudizi perché il nuovo che avanza è sempre visto con sospetto. Noi siamo stati rispettosi nei confronti di chi è venuto a giocarsi la faccia e il proprio futuro”.

Mika invece è tornato per il secondo anno consecutivo e collaborerà con gli Over: “C’è molta energia positiva tra di noi mentre lavoriamo, e il livello di talento di questa edizione è ancora più alto della precedente. Io credo di aver capito un po’ meglio il meccanismo del programma e magari vi stupirò. Non ho voluto rivedere la prima puntata perché non mi piace guardarmi in tv, sarebbe come trovarmi nel pubblico ad un mio concerto”, ha detto l’artista libanese. A Morgan infine sono stati affidati i gruppi vocali. “Siamo quattro personalità differenti, ognuno con opinioni molto diverse” ha spiegato la Cabello, “e cercheremo di far proseguire la carriera dei concorrenti anche dopo il programma” ha aggiunto Mika. Le premesse per un’edizione curiosa, divertente e caratterizzata da scelte musicali interessanti ci sono tutte: l’appuntamento con X-Factor 8 è fissato per giovedì 18 settembre, alle 21.10 sugli schermi di Sky Uno, con la prima parte delle audizioni.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

2 Comments

  1. Pingback: X Factor 8 su Sky Uno dal 18 settembre: le novità dell’edizione 2014 | LaNostraTv

  2. Pingback: X Factor 8 inizia nel successo: grandi ascolti e ottima critica per la prima puntata | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *