Ballando con le stelle, una serata magica grazie a Giorgio Albertazzi che emoziona tutti

By on ottobre 5, 2014

La prima puntata della decima edizione dello show più chic del sabato sera italiano è cominciata con un pizzico di mistero dovuto all’assenza di un protagonista di ques’anno, Joe Maska. Il concorrente mascherato esperto di arti marziali, infatti, spiega una Milly Carlucci in rosso, non apparirà mai sotto le luci dei riflettori, eccetto che per le esibizioni. Non è mancata, però, neanche l’emozione dei giurati tornati dopo un anno.

Grandi suggestioni, quindi, a Ballando con le stelle per una serata magica grazie a Giorgio Albertazzi che emoziona tutti. Infatti, nonostante non si possa dire che il novantunenne attore abbia ballato, ha regalato intensi momenti di teatro e poesia che hanno fatto vivere un attimo di grande televisione.

Giorgio Albertazzi ed Elena Coniglio hanno, rispettivamente, recitato e ballato un tango che, sicuramente, ha lasciato il segno nei cattivissimi giudici. Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Carolyn Smith, Raphael Amargo e Guillermo Mariotto, infatti, hanno dato voti altissimi, degni di un ballerino per una notte.

foto_ballando_vincent_candela_relle

Un punteggio eguagliato solo da quello ottenuto dall’esibizione di un’altra coppia che ha trasmesso un messaggio forte e positivo. Nello show di Rai 1, infatti, sono arrivati anche il coraggio e l’ottimismo con Giusy Versace e Raimondo Todaro. Il cha cha cha dell’atleta paraolimpica ha ottenuto un ottimo punteggio e ha regalato emozioni pari a quelle donate dal Maestro Giorgio Albertazzi. Il suo sorriso e la sua grinta non hanno fatto notare che Giusy Versace non ha le gambe. Ma vediamo cosa è successo in questa prima puntata di Ballando con le stelle.

Prima coppia ad esibirsi è stata quella formata dall’atleta Andrew Howe e Sara di Vaira, soprannominata la coppia del sorriso. La coppia ha ricevuto molti complimenti soprattutto da Ivan Zazzaroni che ha dato un 8, mentre Carolyn Smith solo un 5, pur apprezzando il loro samba. Coppia che, dopo, la fine della prima manches in attesa del televoto, è stata rivalutata dalla giuria. Subito dopo è toccato alla rumba di Kelly Lang e Simone Di Pasquale, che non è stata particolarmente apprezzata ma l’attrice di Beautiful ha risposto alla giuria con un caparbio “Yes, we can”. Ha conquistato, poi, per simpatia la coppia di Enzo Miccio e la new entry tra i ballerini professionisti Alessandra Tripoli. Il loro cha cha cha ha preso anche il 10 di Massimo Giletti. Ha deluso, invece, uno dei favoriti di Ballando con le stelle 10, il comico Teo Teocoli che, nonostante la strepitosa Natalia Titova, ha dimenticato il suo boogie compensando con l’improvvisazione che, però, non ha convinto la giuria, tanto da classificarsi ultimo prima del televoto per essere, poi, salvato dal pubblico.

Il primo gossip della serata è arrivato con Giorgia Surina e Maykel Fonts che, complice una sensualissima salsa (sbagliata nella parte finale, tanto che la coppia ne ha rifatto un pezzo), hanno più colpito per il grande feeling, notato da tutti compreso l’esperto di cronaca rosa Sandro Mayer. Con l’ingresso in pista del professionista Samuel Peron e della brasiliana Dayane Mello, poi, non si è potuto fare a meno di ricordare la partecipazione dell’anno scorso del ballerino con Anna Oxa e, così, Carolyn Smith, dopo l’esibizione, ha fatto notare come finalmente lui fosse ritornato il vero maestro che è. Una stoccata all’atteggiamento un po’ eccentrico della Oxa? E dopo una bella Dayane Mello è arrivato un bello che è piaciuto a tutti tranne che ad Ivan Zazzaroni. Stiamo parlando di Giulio Berruti, accompagnato da Samanta Togni, che con il suo tango ha dimostrato grande complicità con la sua partner, sintonia notata da tutti i gossippari di Ballando con le stelle.

Sarà stato un caso ma poco prima di mezzanotte, l’ora del mistero, è arrivato il ballerino mascherato, Joe Maska, con Veera Kinnunen, che per non svelare la sua identità è uscito di scena per restare collegato dall’esterno. Certamente il personaggio è particolare tanto da suscitare qualche domanda ed osservazione divertita dei giurati che, però, non si sono lasciati influenzare da questo alone di mistero né dal fisico statuario e, per la verità, anche un po’ minaccioso. Si è tornati alla serenità e alla solarità con le esibizioni di Valerio Aspromonte con Ekaterina Vaganova, Marisa Laurito con Stefano Oradei e Vincent Candela con un’altra nuova ballerina di Ballando con le stelle, R.elle Niane. La simpatia, però, non ha premiato l’attrice napoletana e il calciatore francese che sarebbero dovuti andare allo spareggio finale insieme a Giorgia Surina. C’è stata, però, una novità in questa edizione: il Lasciapassare dei Maestri che ha dato la possibilità ad una delle tre coppie di evitare lo spareggio. E questa novità è stata favorevole a Candela, mentre il voto del pubblico da casa ha portato alla seconda puntata Giorgia Surina, apprezzata alla fine anche dai giudici. Un risultato arrivato dopo qualche secondo di suspance dovuto al cattivo funzionamento della grafica.

Da segnalare, infine in questa prima puntata l’enorme successo della ballerina per una notte Martina Stoessel, alias Violetta, che ha soli diciassette anni ha conquistato milioni di persone in tutto il mondo. E non solo bambini ed adolescenti, come tiene a precisare Milly Carlucci, che si sono affollati davanti agli studi di Ballando con le stelle per vederla, ma anche i loro genitori. La prima ballerina per una notte di questa edizione non si è limitata a ballare con successo, ottenendo un bel gruzzoletto per la coppia più in difficoltà, ma ha cantato un pezzo di musica house trascinando tutti in pista. E i punti di Martina Stoessel, per volere di Carolyn Smith, sono stati assegnati al misterioso Joe Maska, che la giurata tecnica ha ammesso di aver premiato solo per curiosità e perche vuole vedere di più. Vedremo se nella seconda puntata di Ballando con le stelle di sabato prossimo sarà accontentata.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

3 Comments

  1. Pingback: Ballando con le stelle vince la gara del sabato sera contro Tu sì que vales | LaNostraTv

  2. Pingback: Ballando con le stelle 10: Simona Ventura scende in pista per una notte. Il ritorno in Rai | LaNostraTv

  3. Pingback: Marisa Laurito a Tv Talk: è polemica con la giuria di Ballando con le stelle | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *