Detto Fatto, il dolce di venerdì 10 ottobre 2014: cannoli della Pasticceria Fiasconaro

By on ottobre 10, 2014

Sfida in cucina per il contenitore pomeridiano di Rai2. La puntata pre-weekend si è svolta all’insegna della tradizione culinaria italiana. I maestri sfoglini Beniamino Baleotti e Monica Parisi si sono sfidati a suon di mattarello su garganelli e tortellini, veri must della cucina bolognese. A spuntarla è stato l’abile Beniamino, che si è aggiudicato uno spazio per realizzare un tutorial tutto suo.

Come spesso accade nella puntata del venerdì di Detto Fatto, anche oggi, 10 ottobre, abbiamo potuto assistere alla realizzazione di un meraviglioso dolce: i cannoli della Pasticceria Fiasconaro. Un vero classico dell’arte dolciaria siciliana. Se invece vuoi cimentarti in un primo coi fiocchi, non perdere la ricetta dei ravioli di fonduta, preparati oggi da Andrea Ribaldone a La prova del cuoco.

Vediamo insieme gli ingredienti dei cannoli della Pasticceria Fiasconaro, preparati il 10 ottobre 2014 a Detto Fatto. Per l’impasto: 500 g di farina manitoba, 30 g di zucchero, 30 g di strutto, 4/5 uova, un albume, 65 g di marsala, un cucchiaino di aceto, un litro di olio di semi, cannella e sale q.b.

foto_detto_fatto_garganelli_e_tortellini

In una planetaria, versiamo farina, zucchero, sale, cannella e strutto. Aggiungiamo le uova, l’aceto e il marsala e impastiamo fino a ottenere un composto omogeneo. Facciamo riposare in frigo per almeno 2 ore. Stendiamo la pasta con la macchinetta e tagliamo con un coppapasta. Avvolgiamo i dischi ottenuti nella canna da cannolo, aiutandoci con l’albume d’uovo per la chiusura. Facciamo riposare per tutta la notte e friggiamo in olio bollente a 170°C.

Prepariamo il ripieno con: 1 kg di ricotta di pecora, 300 g di zucchero, 100 g di gocce di cioccolato, 20 ciliegie candite, 20 scorzette di arance candite, zucchero a velo q.b. Mescoliamo lo zucchero con la ricotta, fino a farlo sciogliere bene. Facciamo riposare per due ore, in modo che il composto si rassodi bene. Passiamola al setaccio per eliminare i grumi, quindi aggiungiamo le gocce di cioccolato e l’arancia candita. Farciamo i cannoli e decoriamo i lati con la ciliegia candita.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

2 Comments

  1. Pingback: La prova del cuoco, i piatti dell’11 ottobre 2014 con Anna Moroni e Marco Di Buono | LaNostraTv

  2. Pingback: La ricetta di Detto Fatto, 13 ottobre 2014: crema di lenticchie di Matteo Torretta | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *