La prova del cuoco del 7 ottobre 2014: le straordinarie specialità del giorno

By on ottobre 7, 2014
foto La prova del cuoco

Un nuovo mezzogiorno alle prese con pentole, posate e fornelli oggi su Rai1, nel programma culinario che da 14 anni fa compagnia ai telespettatori più “affamati” proponendo tanti piatti prelibati, ideali per imbandire la tavola in ogni occasione: pranzo, cena, ricevimenti ecc. E prima di scoprire le ricette di oggi, perchè non provare gli sfiziosi cornetti salati preparati ieri da Ciccio Pasticcio a Detto Fatto, su Rai2? Qui la ricetta

Nella cucina de La prova del cuoco oggi maltagliati cacio e pepe con cozze e vongole e polpette di pane e pecorino al sugo del torneo “Anna contro chi?”, che ha visto sfidarsi Renato Salvatori e Anna Moroni; frittata di radicchio, patate e raspadura by Sergio Barzetti e agnolotti al curry con funghi di “Casa Clerici”, meravigliosi! Prova anche la gustosa omelette noci, erbette e ricotta realizzata ieri sui fornelli di Cotto e Mangiato da Tessa Gelisio, su Italia 1. Qui la ricetta

Le ricette di oggi de La prova del cuoco sono illustrate nella gallery e descritte di seguito. Nel frattempo, se hai voglia di un bel dolce, quale dessert migliore della ciambella ai semi di papavero e ribes rosso presentata da Ambra Romani ieri pomeriggio a Dolci dopo il Tiggì? Qui la ricetta

foto_anna_contro_chi_01

Per i maltagliati cacio e pepe con cozze e vongole di Renatone, bisogna preparare l’impasto con uova, farina di farro integrale biologica, pepe, sale grosso e pecorino grattugiato. Stendere l’impasto (dopo averlo fatto riposare un po’), ripiegarlo più volte su se stesso e passarlo nella macchinetta della pasta. Nel frattempo far aprire le cozze in padella con un filo d’olio e del peperoncino. Tagliuzzare i pomodorini e aggiungerli alle cozze. Ricavare i maltagliati dalla pasta e lessarli in abbondante acqua salata. Scolarli e saltarli in padella con le cozze e i pomodorini, insaporendoli con un po’ di prezzemolo e impiattandoli con del formaggio grattugiato. Le schede con le dosi degli ingredienti per 4 porzioni di pasta e le foto che illustrano le varie fasi della preparazione, sono disponibili nella gallery.

Per le polpettine di pane e pecorino al sugo di Anna Moroni, mettere il pane a bagno in una bacinella contenente latte. Aggiungere il pecorino romano, la ricotta salata grattugiata e un paio di uova. Impastare e confezionare le polpette, da friggere e passare poi nella passata di pomodoro scaldata in una padella a parte con del prezzemolo, un filo d’olio, qualche spicchio d’aglio, del peperoncino, alcune foglie di basilico e un pizzico di sale. Consulta la gallery per vedere la scheda con le dosi esatte di tutti gli ingredienti e le foto della preparazione di queste polpette deliziose.

La frittata con radicchio, patate e raspadura di Sergio Barzetti alias Mister Alloro è semplicissima e gustosissima! Occorre prima di tutto lavare i radicchi, tenendo da parte quello tardivo. Tagliare poi grossolanamente il radicchio trevisano, passandolo in padella con un goccino d’olio. Spellare le patate lessate e schiacciarle. Sbattere le uova, alle quali unire il grana grattugiato e qualche foglia di salvia tritata. Aggiungere poi il radicchio precedentemente spadellato, le patate schiacciate e qualche pizzico di sale. Foderare una teglia con carta forno, versare il composto al suo interno (livellandolo) e scaldare in forno a 180 gradi per circa 25 minuti. Sfornare, impiattare e decorare con il radicchio tardivo fresco e ciuffetti di raspadura. Sfoglia la gallery per vedere la scheda con le dosi di tutti gli ingredienti e le immagini relative alle varie fasi della preparazione di questa frittata squisitissima.

E infine, ecco la ricetta degli agnolotti di Antonella Clerici: affettare i funghi (dopo averli puliti) e rosolarli in 40 grammi di burro per alcuni minuti. Portare a cottura e aggiungere qualche cucchiaio d’acqua di cottura, insaporendo con un pizzico di sale. Sciogliere il burro rimanente in una padella, al quale aggiungere 1 cucchiaio di curry e la panna. Lessare gli agnolotti in una pentola con acqua salata, scolarli e passarli per alcuni secondi nella padella con il curry. Unire i funghi e, solo alla fine, un po’ di prezzemolo tritato. Mescolare e impiattare. Nella gallery sono disponibili la scheda con le dosi degli ingredienti e le foto di tutti i passaggi della preparazione.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

2 Comments

  1. Pingback: Dolci dopo il Tiggì, la ricetta del 7 ottobre 2014 con Sal De Riso: torta di ricotta e pere | LaNostraTv

  2. Pingback: La prova del cuoco, 8 ottobre 2014: il ricco menu del mercoledì con Antonella Clerici | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *