La ricetta di Detto Fatto del 23 ottobre 2014: Focaccia di Recco di Ciccio Pizza

By on ottobre 23, 2014

Kikò, Toni Pellegrino, Emanuela Tonioni e Raffaello Tonon: tutti puntualissimi e pronti a darci dei consigli su stile, design e bon ton. La conduttrice partenopea è tornata a capitanare l’armata di tutor e cuochi per renderci partecipi di una puntata ricchissima, come di consueto, alle due su Rai2. I due agguerritissimi parrucchieri si sono sfidati a singolar tenzone su un look da Pippi Calzelunghe, mentre la cucina ha riscoperto il sapore della tradizione ligure.

La ricetta di Detto Fatto del 23 ottobre 2014 è la Focaccia di Recco di Ciccio Pizza. L’inossidabile pizzaiolo dal sorriso smagliante è tornato a farci compagnia con una pietanza ricca di gusto e storia, senza mai rinunciare agli ingredienti tradizionali, come lui stesso ammette durante la preparazione della mitica focaccia famosa in tutta Italia.

Se la ricetta di Detto Fatto del 23 ottobre 2014 è stata la Focaccia di Recco di Ciccio Pizza, Sal De Riso e Dolci Dopo il Tiggì hanno presentato uno strepitoso Mont Blanc, mentre il mezzogiorno di Antonella Clerici ci ha fatto assaporare dei piatti molto particolari. Se invece desiderate un dolce “espresso”, non fatevi sfuggire il dessert al cioccolato di Mirco Della Vecchia!

foto_detto_fatto_pausa_pubblicitaria

Per preparare la Focaccia di Recco ci occorrono: 1 kg di farina Manitoba, 400 g di crescenza ligure, 200 mL d’acqua, 200 mL di olio extravergine d’oliva ligure, sale q.b. Mescoliamo la farina Manitoba, il sale e l’acqua. Aggiungiamo l’olio e impastiamo fino a ottenere un impasto morbido. Copriamo e lasciamo riposare per un’ora. Trascorso il tempo, dividiamo l’impasto in due parti. Tiriamo una parte con il mattarello. Assottigliamo la pasta facendola ruotare sulle mani chiuse a pugno. A questo punto, oliamo una teglia e adagiamoci la pasta. Disponiamo la crescenza sulla pasta, a pezzetti grandi quanto una noce e in senso circolare. Con la seconda parte dell’impasto, realizziamo un coperchio molto sottile. Copriamo la focaccia e saldiamo bene le due parti. Tagliamo la pasta in eccesso che fuoriesce dalla teglia e formiamo dei fori sul coperchio. Spennelliamo con olio e diamo una spolverata di sale. Preriscaldiamo il forno alla temperatura massima e lasciamo cuocere per 4-5′ nella parte bassa. Mettiamo poi nella parte alta e facciamo dorare per 3-5′ con la funzione grill.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Pingback: Ricette La prova del cuoco 24 ottobre 2014: i piatti di Super Chef e “Mari e Monti” | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *