La ricetta di Detto Fatto del 28 ottobre 2014 è la pizza rustica di Ciccio Pasticcio

By on ottobre 28, 2014

Puntata all’insegna di utilissimi tutorial, quella andata in onda dagli studi di Via Mecenate. Elisa d’Ospina, Nadia Bazzucco, Alessandra Tomba e Davide Valsecchi, tutti in grande spolvero per dare vita a una serie di consigli tutti da copiare. Dopo i piatti ispirati alle zucche di Halloween de La prova del cuoco e le celeberrime delizie al limone di Sal De Riso realizzate a Dolci dopo il Tiggì, siamo pronti per tornare in cucina per realizzare una pietanza davvero sfiziosa.

La ricetta di Detto Fatto del 28 ottobre 2014 è la pizza rustica di Ciccio Pasticcio. Il simpaticissimo fornaio dal sorriso contagioso si è cimentato nella preparazione di una delizia da forno sfiziosa e singolare, semplice da rifare anche a casa. Nella nostra Gallery sono presenti tutte le immagini che riportano minuziosamente tutti gli ingredienti necessari.

La ricetta di Detto Fatto del 28 ottobre 2014 è la pizza rustica di Ciccio Pasticcio. Un connubio tra dolce e salato in perfetto equilibrio: la dolcezza della frolla che si unisce al ripieno salato farà venire l’acquolina in bocca anche ai più scettici. Siete pronti per preparare la pizza rustica di Ciccio Pasticcio? Cominciamo subito!

foto_detto_fatto_pizza_rustica_01

Gli ingredienti per preparare la gustosa pizza rustica di Ciccio Pasticcio, realizzata oggi a Detto Fatto, sono indicati nelle immagini contenute nella nostra Gallery. Versiamo la farina sulla spianatoia e pratichiamo un foro nel mezzo. Facciamo assorbire le uova nella farina, sbattendole con una forchetta. Aggiungiamo allora il burro a pezzetti. Aggiungiamo lo zucchero semolato e il bicarbonato, quindi impastiamo per il minor tempo possibile, fino a ottenere un composto omogeneo. Farla riposare per circa 40′. Nel caso in cui la pasta frolla si sbricioli in lavorazione, aggiungiamo un po’ di acqua fredda o mezzo albume per farla rinvenire. Imburriamo e infariniamo la teglia, stendiamo metà dell’impasto e adagiamo sul fondo della teglia. Prepariamo ora il ripieno, ammorbidendo la ricotta con il latte. Sbattiamo l’uovo con il grana e uniamo al composto di ricotta. Aggiungiamo gli altri ingredienti e versiamo il ripieno sul fondo di pasta frolla. Stendiamo il resto della pasta e ricopriamo il ripieno con il coperchio. Mescoliamo ora il tuorlo con il latte, spennelliamo la pizza e inforniamo per 40′ a 180°C.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

5 Comments

  1. Giovanna

    ottobre 29, 2014 at 12:30

    Senza parole…..buonissima!!!

  2. Pingback: Detto Fatto, 29 ottobre 2014: la ricetta del Dolce di Castelbuono | LaNostraTv

  3. Pingback: Dolci dopo il Tiggì, 29 ottobre 2014: gallery fotografica e ricetta dei croissant di Anna Moroni | LaNostraTv

  4. Antonella

    novembre 10, 2014 at 16:15

    Da fare assolutamente perché ottima.

    • Antonella

      novembre 10, 2014 at 16:17

      Da fare perché ottima.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *