Lineablu esplora le Cinque Terre: sabato 25 ottobre 2014 escursione in Liguria

By on ottobre 20, 2014
foto Lineablu

Da Riomaggiore a Monterosso: sarà un viaggio nel cuore della Liguria il prossimo appuntamento con la bellissima trasmissione itinerante dedicata al mare, che ogni anno in estate e in autunno ci porta alla scoperta degli angoli più emozionanti e suggestivi delle nostre coste, per ammirare le meraviglie del mondo emerso… e sommerso! clicca qui se non hai seguito la puntata precedente: “un mare di ricerca”.

Sabato 25 ottobre Lineablu sbarcherà in Liguria, per visitare le Cinque Terre. A largo di punta Mesco, alla profondità di 650 metri, Donatella Bianchi ci farà scoprire una straordinaria prateria di coralli bianchi della specie Madrepora oculata, scoperta durante la campagna oceanografica portata avanti dall’Enea e dalla Marina Militare.

Lineablu il 25 ottonbre con l’escursione alla scoperta delle Cinque Terre, ci farà assistere poi ad un’immersione con la “skandalopetra”, un’antica disciplina che i pescatori greci usavano per raccogliere le spugne, ormai diventata uno sport.

foto_coralli_bianchi

Spazio poi all’attività di pulizia dei fondali del porto di Riomaggiore, effettuata da apneisti, subacquei e volontari, nell’ambito di un’importante iniziativa promossa dall’Area Marina protetta delle Cinque terre. Tra Macchia Mediterranea e profumi di mare, la conduttrice percorrerà poi gli itinerari che ispirarono il poeta Eugenio Montale, accompagnata da un naturalista.

Le telecamere di Lineablu si sposteranno subito dopo a Manarola, dove entreranno nella cantina sociale del Parco delle Cinque Terre per documentare la produzione di un vino passito dolce tra i più rinomati della Liguria: lo “schiacchetrà”. La tecnica di appassimento dello schiacchetrà è stata introdotta in questi luoghi da esuli greci nel secolo VIII.

E nella splendida cornice della natura intatta e rigogliosa del Parco delle Cinque Terre, potremo seguire infine le operazioni effettuate con gli elicotteri per consegnare ai contadini del luogo le rocce da utilizzare per la ricostruzione dei muretti a secco. Come in ogni puntata ci sarà anche una rubrica curata da Fabio Gallo. Appuntamento da non perdere, sabato alle 14.00 su Rai1!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *