Lineablu salpa verso le isole Pontine: l’11 ottobre 2014 viaggio da Ponza a Palmarola

By on ottobre 8, 2014
foto Lineablu

Non finiranno sabato mattina le emozioni delle bellissime trasmissioni itineranti di Rai1: dopo l’escursione di Linea Verde Orizzonti nella Sicilia occidentale, alla scoperta del territorio che circonda San Vito Lo Capo, un nuovo emozionante viaggio attende i telespettatori della prima rete, che all’ora del caffè potranno visitare le splendide isole del Lazio in compagnia di Donatella Bianchi.

Lineablu questa settimana salpa verso le isole Pontine, per un emozionante viaggio da Ponza a Palmarola con Donatella Bianchi, che vedremo su Rai1 sabato 11 ottobre come da tradizione alle 14.00. Una puntata imperdibile per gli amanti del mare, dopo l’appuntamento speciale della settimana scorsa dedicato al Salone Nautico Internazionale di Genova 2014.

La meta del prossimo viaggio di Lineablu sarà dunque l’arcipelago laziale delle isole Pontine, che potremo visitare, scoprire e ammirare sabato 11 ottobre alle 14.00 sulla prima rete, accompagnati dalla conduttrice Donatella Bianchi, che ci porterà alla scoperta di queste isole straordinarie (sfoglia la gallery…).

foto_biancolella

Dalle spettacolari calette, alle particolarissime case scavate nella roccia: nel suggestivo scenario di un mare trasparante, Lineablu ci farà ammirare i colori e le bellezze di Palmarola, considerata la più “selvaggia” delle isole Pontine, dove, in compagnia di un ispettore del Corpo Forestale, potremo percorrere le vie dell’ossidiana, una bellissima pietra vitrea del Neolitico, un tempo estratta e trasportata al Circeo con le piroghe per essere lavorata e commercializzata.

Dalle Cattedrali di Palmarola si passerà poi alle spettacolari praterie di gorgonie rosse della secca dei Vricci e ai cavallucci marini di Punta Papa. Qui verrà fatta un’importante rassegna dei siti di immersione più belli, con una guida diving. Occhio puntato anche sulla storia, dai reperti dell’epoca romana a quelli delle guerre mondiali, che giacciono in siti archeologici situati nei fondali marini a largo di queste splendide isole.

E restando sempre nei fondali, si passerà poi dai volti in bianco e nero di Ponza ai ritratti a colori dell’Asia: a Cala Frontone, a 5 metri di profondità, c’è un’interessantissima mostra fotografica chiamata “Passaggio a sud-est”. Attenzione puntata anche sullo “stracquo”, ossia la raccolta e l’utilizzo del materiale che l’acqua marina deposita sulle spiagge durante le tempeste e le mareggiate.

Interverrà come sempre anche Fabio Gallo, con curiosità, storie di personaggi e molto altro, in collegamento da un’altra location. Finale di puntata all’insegna delle tradizioni, esplorando vigneti e cantine dove si produce e viene conservato un vitigno autoctono molto antico: il biancolella. Tutto questo sabato alle 14.00 su Rai1! Non mancate!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. Pingback: Lineablu, un mare di ricerca: sabato 18 ottobre 2014 IV rimontaggio | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *